Sandali estivi: i più comodi da indossare in gravidanza

Maria Teresa Moschillo A cura di Maria Teresa Moschillo Pubblicato il 25/07/2023 Aggiornato il 25/07/2023

Molte donne hanno problemi di piedi gonfi in gravidanza, specialmente durante la stagione calda. Scopriamo insieme quali modelli di sandali estivi comodi, pratici e fashion acquistare.

Sandali estivi: i più comodi da indossare in gravidanza

I sandali estivi per la gravidanza sono dei grandi alleati per le future mamme nel periodo caldo, quando il problema dei piedi gonfi e doloranti si fa ancora più fastidioso per via delle alte temperature. Scegliere dei sandali donna comodi fa davvero la differenza, soprattutto a partire dal secondo trimestre.

Se, infatti, durante i primi mesi di gestazione è possibile – nella maggior parte dei casi – continuare a indossare le calzature che già si possiedono, quando la gravidanza entra nel vivo è inevitabile stravolgere le proprie abitudini perché i piedi cambiano notevolmente. Non solo questi si gonfiano, ma a modificarsi è anche l’appoggio plantare e, di conseguenza, il modo di camminare. Nelle fasi più avanzate della gravidanza, inoltre, il peso della pancia cambia l’assetto posturale incidendo sulla schiena, sulle gambe e perfino sull’equilibrio.

Individuare le scarpe giuste è fondamentale per far sì che le donne in dolce attesa si sentano stabili e sicure nei loro movimenti. Di seguito, alcuni consigli su come scegliere sandali estivi comodi e pratici per la gravidanza, ovviamente senza rinunciare allo stile.

Sandali estivi comodi in gravidanza

Tra i sandali donna comodi da usare in gravidanza si distinguono i sandali Birkenstock Arizona, tra i modelli bestseller del brand. Questi sandali ciabatta con due fibbie regolabili sul collo del piede sono comodissimi e garantiscono un buon sostegno per la schiena.

Il merito è del plantare con forma anatomica che avvolge la pianta prendendosi cura delle articolazioni, quali caviglie e ginocchia. A seconda delle misure dei propri piedi, è possibile scegliere tra pianta stretta e pianta larga per avere un sostegno completo del peso e maggiore equilibrio, complice una base di appoggio più estesa.

sandali-estivi-gravidanza-birkenstock-arizona

Birkenstock, Sandali Arizona. Prezzo:

Se piace il modello a ciabatta, sono tanti i brand a proporre alternative ugualmente valide per affrontare il periodo della gravidanza. Le ciabatte Geox Brionia, per esempio, sono dotate di suola traspirante e di fibbie regolabili. La tomaia non è foderata e risulta molto fresca anche nelle giornate estive più torride.

 sandali-estivi-gravidanza-geox

Geox, Brionia Sandali donna. Prezzo:

I modelli a ciabatta sono facili da indossare e quindi molto pratici per le donne incinte che, specialmente negli ultimi mesi della gravidanza, non riescono ad abbassarsi in completa autonomia. Le ciabatte con fibbie regolabili, in particolare, sono l’ideale perché assecondano i cambiamenti dei piedi risultando confortevoli nonostante il gonfiore. Chi solitamente adopera calzature con un po’ di tacco può optare per un modello platform come quello di seguito firmato Inblu.

sandali-estivi-gravidanza-inblu

Inblu, Ciabatte doppia fascia dettaglio leopardato regolabili. Prezzo:

Restando in tema di sandali platform comodi per la gravidanza, le ciabatte non sono di certo l’unica opzione. Tanti brand, tra cui Valleverde, includono nelle loro collezioni modelli infradito comodi e pratici che possono essere indossati in gravidanza. L’importante è che siano sempre regolabili nella calzata.

 

sandali-estivi-gravidanza-valleverde

Valleverde, VG4830 Sandali ciabatte infradito. Prezzo: 59,00€ 

Un altro fattore da tenere in considerazione è la tipologia di materiale. I sandali estivi per la gravidanza dovrebbero essere realizzati sempre in materiali morbidi semisintetici o naturali. Questi si adattano meglio alla forma del piede e lo fanno sudare di meno. Una buona idea è scegliere modelli traforati, senza stringhe, laccetti o cinturini alla caviglia. Le fasce larghe a incrocio, che avvolgono il piede senza soffocarlo, sono un buon compromesso. 

sandali-estivi-gravidanza-bata

Bata, Sandali con fasce intrecciate e suola platform. Prezzo: 28,99€ 

Modelli di questo tipo si trovano sia nella grande distribuzione, da Bata per esempio, che nelle collezioni di brand specializzati nella produzione di calzature comode come Skechers. I sandali On-The-Go 600 sono dotati di plantare ammortizzato ed ergonomico per non gravare sulla schiena, mentre le fasce a incrocio sono elastiche e si adattano alla forma del piede.

sandali-estivi-gravidanza-skechers

Skechers, On-The-Go 600 Infradito. Prezzo:

Sandali estivi fashion in gravidanza

La comodità è la prima caratteristica da ricercare quando ci si approccia all’acquisto di sandali estivi per la gravidanza. Ciò non significa, però, che le future mamme debbano rinunciare allo stile e al glamour. I sandali Birkenstock Madrid Big Buckle sono attualmente tra i più venduti e sono di grande tendenza. La varietà di colori e finish tra cui poter scegliere è praticamente infinita.

 

 

sandali-estivi-gravidanza-birkenstock-madrid

Birkenstock, Madrid Big Buckle. Prezzo:  

I modelli a ciabatta, se opportunamente scelti, non si prestano solo al mood casual ma anche a uno stile quotidiano ricercato e glamour. A fare la differenza sono i dettagli, come componenti hardware nei toni dell’oro o dell’argento. Questi particolari danno luce all’outfit e lo valorizzano, rendendolo immediatamente più stiloso.

sandali-estivi-gravidanza-inblu

Inblu, Sandali donna a doppia fascia con morsetto e cinturino regolabile. Prezzo:  

sandali-estivi-gravidanza-tommy-hilfiger

Tommy Hilfiger, TH Mule sandalo. Prezzo:

Per le amanti dello stile romantico, via libera a leziosi fiocchi e a colori in stile Barbie. I sandali Bowy di Doctor Scholl hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo e sono caratterizzati da un maxi fiocco iperfemminile. Il plantare in sughero ed ergonomico rende confortevole la camminata e tiene il piede ben saldo nella giusta posizione.

sandali-estivi-gravidanza-scholl  

Doctor Scholl, Sandalo Bowy. Prezzo:  

In gravidanza non sono da sottovalutare neppure le espadrillas, purché siano aperte sui lati e facili da mettere. Toni Pons ha una selezione molto ricca di modelli comodi e pratici ma glam perfetti per la dolce attesa.

sandali-estivi-gravidanza-toni-pons

Toni Pons, Etna Sandalo cross platform. Prezzo:

Le scarpe con il tacco alto andrebbero evitate perché obbligano a una postura scomoda e possono provocare cadute e slogature, oltre che aggravare il gonfiore dei piedi. Al contempo, è bene ricordare che anche le scarpe completamente basse, come i sandali rasoterra, sono da evitare. Le calzature piatte, infatti, rappresentano un pericolo per ginocchia e schiena, già messe a dura prova dalla gravidanza.

Se non si riesce a rinunciare a qualche centimetro di altezza, le zeppe basse sono un buon compromesso. Grunland firma molti modelli accattivanti, come questi sandali con fasce in pelle nei toni del nero e del rosa metallizzato con pattern animalier.

 

 

sandali-estivi-gravidanza-grunland

Grunland, Ersi Ciabatta donna. Prezzo:

Possono presentarsi delle occasioni in cui occorrono necessariamente delle scarpe eleganti adatte all’uso in gravidanza, magari per eventi speciali come le cerimonie. Un tacco basso o medio (al massimo di 4-6 centimetri) è solitamente ben tollerato anche dalle donne incinte. 

 

sandali-estivi-gravidanza-tacco-queen-helena

Queen Helena, Infradito con tacco e strass. Prezzo: 25,00€ 

I sandali infradito con tacco o con zeppa sono una buona idea, specialmente se in versione gioiello. Su Amazon si trovano molti modelli preziosi, firmati da brand come Queen Helena e Jomix. Sceglieteli senza cinturino alla caviglia o al massimo con cinturino elastico per riuscire a indossarli in modo agevole.

sandali-estivi-gravidanza-jomix

Jomix, Infradito gioiello donna con zeppa eleganti. Prezzo: 30,95€

*** In questo articolo sono presenti link di affiliazione: se acquisti o ordini un prodotto tramite questi link, riceveremo una commissione. Offerte e prezzi dei prodotti potrebbero subire variazione in base alla disponibilità, anche dopo la pubblicazione degli articoli***

Calcola le settimane di gravidanza

Calcola la data presunta del parto

Calcola il peso del feto

Calcola la lunghezza del feto

Scegli il nome del tuo bambino

Controlla i valori Beta HCG

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tintura dei capelli: fa male in gravidanza?

20/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Non esistono più in commercio prodotti per tingere i capelli dannosi in gravidanza, quindi si possono usare tranquillamente. E quetso vale anche in allattamento.   »

Gemelli: è possibile averli solo se c’è familiarità?

20/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Faustina Lalatta

La gravidanza gemellare non è affatto legata alla familiarità, ma è un evento occasionale che può riguardare qualsiasi donna,   »

Colesterolo alto in gravidanza: ci sono rischi per il bambino?

14/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Durante la gravidanza un aumento del valore del colesterolo (entro certi limiti) è fisiologico, tuttavia ogni caso va considerato a sé quindi spetta al ginecologo curante stabilire, in base alla storia clinica della singola donna, se l'incremento può essere o no la spia di qualcosa che non va.   »

Bassa statura di una ragazzina in prossimità del menarca: aumenterà ancora un po’?

09/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

La statura è influenzata in modo rilevante dalla genetica, ma gioca un suo ruolo anche l'eventualità che il bambino sia nato pretermine. In ogni caso, anche dopo l'arrivo della prima mestruazione (menarca) le ragazze in genere continuano a crescere di alcuni centimetri.  »

Fai la tua domanda agli specialisti