Allergie crociate tra alimento e alimento

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 19/01/2015 Aggiornato il 27/01/2015

Gli incroci possono avvenire tra pollini e alimenti oppure anche tra alimenti e alimenti, come è indicato di seguito

Alimentazione: i nostri bambini mangiano davvero male?

Gli incroci più comuni

  • Mela – patata, carota
  • Carota – sedano, mela, patata, segale, frumento, ananas, avocado
  • Cereali – frumento, segale, orzo, avena, granoturco, riso
  • Merluzzo – anguilla, sgombro, salmone, trota, tonno
  • Aglio – cipolla, asparago
  • Piselli – lenticchie, liquirizia, semi di soia, fagioli, noccioline, finocchio
  • Pesca – albicocca, prugna, banana
  • Riso – cereali, granoturco
  • Gamberetto – granchio, aragosta, calamaro
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Talco al cambio del pannolino? Meglio di no!

25/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Il talco è un prodotto che non è opportuno usare per la cura dei bambini perché può causare vari problemi.   »

Fertilità della donna dopo i 40 anni: cosa la influenza?

19/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

L'età anagrafica condiziona fortemente la possibilità di concepire. Ma non solo: altri fattori entrano in gioco e tra questi c'è il peso corporeo.  »

Lockdown, com’è difficile gestire i bambini!

14/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Il lungo periodo dell'isolamento è stato spesso pesante per i genitori, che non di rado ora si trovano alle prese con bimbi improvvisamente più disobbedienti e capaci di grandi marachelle.  »

Fai la tua domanda agli specialisti