Niente sesso: colpa della candida!

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 09/05/2014 Aggiornato il 09/05/2014

Ben 8 donne su 10 rinunciano al sesso per colpa della candida. È il risultato shock di una ricerca della Società italiana di ginecologia e ostetricia. Eppure, di candida si può guarire…

Niente sesso: colpa della candida!

Non è sempre colpa della stanchezza o dello stress se nella coppia si rinuncia al sesso. Più spesso di quanto si creda, alla base dell’astinenza sessuale c’è una malattia: la candida. La cosa incredibile è che con le cure giuste si può guarire. Ma il più delle donne non ne parla con il medico ed evita di curarsi.

Prurito e dolore nei rapporti

La candida è un’infezione micotica che si trasmette per via sessuale e si riconosce facilmente da prurito, bruciore e dolore durante i rapporti. E la prima soluzione sembra essere rinunciare al sesso. In realtà, basta una visita dal ginecologo per identificarla con certezza e per iniziare a curarla.

Infezione molto diffusa

“La candida – spiega Paolo Scollo, presidente della Sigo, Società italiana di ginecologia e ostetricia – è un fastidioso disturbo che interessa sempre più sia donne che uomini. Il 76% delle italiane afferma che anche il partner ha avuto problemi con l’infezione micotica. Il disturbo, se non curato, può essere trasmesso e crea l’effetto ‘ping pong’ nella coppia”.

Niente sesso

Invece di curarsi, troppo spesso le donne decidono di risolvere la situazione evitando il sesso. È questo il risultato shock di un recente sondaggio on line condotto su più di 3000 donne dalla Sigo. Da questa ricerca emerge infatti che ben 8 donne su 10 non possano far altro che accantonare il sesso a causa della candida vaginale. In questo modo la candida influisce pesantemente, rovinandola, sulla vita sessuale della coppia.

Dal ginecologo per la cura

Da qui l’invito dei ginecologi a non trascurare questo problema ma anzi ad affrontarlo al più presto, rivolgendosi al proprio ginecologo. Non serve rinunciare ai rapporti intimi, basta curare bene l’infezione. In breve tempo sarà possibile ritrovare l’intesa sessuale con il proprio partner… senza dolori.

In breve

È CAUSATA ANCHE DALLO STRESS

La candida si può manifestare nei periodi di stress fisico e psichico. Per questo devono fare attenzione le neomamme, sottoposte inevitabilmente a un forte carico di lavoro e di responsabilità.

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

A due anni perché non parla ancora?

12/08/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Daniela Biatta

Fino ai tre anni di età, una volta esclusi deficit di qualsiasi natura, si può ipotizzare la non grave condizione di "parlatore tardivo"  »

Gravidanza e paura di effettuare il tampone vaginale

10/08/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Durante i nove mesi di gestazione, effettuare il tampone vaginale non espone ad alcun rischio, quindi può essere affrontato in assoluta tranquillità.   »

Bimba di due anni problematica: ma lo è davvero?

27/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Ci sono casi in cui non è il bambino a essere particolarmente difficile da gestine, ma i genitori a nutrire aspettative sul suo comprotamento che lui, per via della sua età, non può (ancora) soddisfare.  »

Fai la tua domanda agli specialisti