Vaccinazioni raccomandate: Anti Meningococco C

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 21/01/2015 Aggiornato il 25/11/2019

Anti Meningococco C, vaccinazione raccomandata per proteggere il tuo bambino dal Neisseria meningitidis, un batterio che causa la meningite

Vaccinazioni raccomandate: Anti Meningococco C

Da quale malattia protegge

Il meningococco (Neisseria meningitidis) è un batterio diffuso in tutto il mondo: vi sono 13 sierotipi differenti, ma solo i sierotipi A, B, C, W135 e Y sono frequente causa di malattia meningococcica (meningite).

Il vaccino

Esistono due tipi di vaccino:

  • coniugato, con il sierotipo C: protegge solo contro il meningococco di tipo C, il più frequente in Italia. Può essere somministrato anche ai bambini piccoli (3 mesi di vita). È prevista la somministrazione tra i 13 e i 15 mesi insieme alle altre vaccinazioni morbilloparotiterosolia. È consigliabile anche negli adolescenti non immunizzati.
  • polisaccaridico, con i sierotipi A, C, W135, Y: protegge oltre che contro il tipo C anche verso altri tipi che sono però poco frequenti in Italia. Questo vaccino non è in grado di stimolare le difese immunitarie nei bambini di età inferiore ai due anni. Ideale se si deve andare all’estero.

Fonti / Bibliografia

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

“Aggiunta” per un neonato: è la soluzione per non farlo piangere?

10/04/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

L'aggiunta di latte artificiale in un allattato al seno va presa in considerazione solo ed esclusivamente se il bambino non cresce. Diversamente, non è opportuno ipotizzare che pianga perché ha fame.  »

Denti da latte non ben allineati

10/04/2020 Gli Specialisti Rispondono di Prof.ssa Laura Strohmenger

Qualsiasi intervento volto a rendere armonico il rapporto tra le due arcate dentali va preso in considerazione dopo i 3-4 anni di età.  »

Quando è avvenuto il concepimento?

10/04/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Il concepimento avviene sempre il giorno dell'ovulazione, tuttavia il rapporto sessuale che lo determina può risalire ai giorni che la precedono, fino a sette.   »

Fai la tua domanda agli specialisti