Casalinga disperata? Ecco i trucchi brucia grassi

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 08/08/2014 Aggiornato il 08/08/2014

Poco tempo per tenersi in forma? Anche l’attività della casalinga può servire per bruciare i grassi e tonificare i muscoli

Casalinga disperata? Ecco i trucchi brucia grassi

Sempre di corsa tra lavori di casa, gestione dei figli e magari anche lavoro. Il tempo per l’attività fisica per le donne di oggi è davvero ridotto al lumicino. Ma ci sono dei semplici movimenti brucia-grassi che anche la casalinga più disperata può trovare il tempo di fare.

A casa

Si inizia di prima mattina, appena svegliate e ancora coricate a letto: il momento perfetto per fare degli esercizi per scaldare i muscoli delle gambe e del dorso. Passo numero due: sciogliere la muscolatura del collo sotto la doccia ruotando lentamente la testa prima da un lato e poi dall’altro. Via ai lavori domestici: spolverare per 30 minuti brucia 135 calorie, lavare i pavimenti ne “mangia” 140. Stirare un po’ di meno: 80 calorie. Cucinare, stranamente, ne fa consumare di più: dalle 150 alle 180. Se non ci si perde negli “assaggini”, naturalmente.

In ufficio

Ma i consigli non sono utili solo per chi fa la casalinga. Certo, è più difficile bruciare i grassi se si sta sedute alla scrivania in ufficio. Qui bisogna approfittare dei momenti pausa per fare stretching: alzare le braccia sopra la testa, flettere in avanti la colonna portando in avanti anche la mani  e tenendole incrociate. Chi lavora stando a lungo in piedi, invece, può esercitare gli addominali cercando di far rientrare l’ombelico verso la spina dorsale.

Al supermercato

La spesa è un momento prezioso per fare un po’ di piegamenti tra gli scaffali: se dovete prendere un prodotto da un ripiano in basso, per esempio, provate a fare uno squat piegandovi a 90 gradi, come se vi doveste sedere su una seggiola immaginaria: un toccasana per rassodare le cosce. 

In breve

PRIMA DI DORMIRE

La sera la casalinga stanca si rilassa con lo yoga prima di dormire: controllando il respiro pensa alla nuova giornata di impegni che l’attende.   

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

La mia gravidanza si è interrotta: riuscirò ad avere un bambino?

30/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Per quanto strano possa sembrare, un aborto spontaneo, anche se rappresneta un evento dolorosa, comprova che la coppia riesce a concepire, quindi è fertile.   »

Sangue rosso vivo a un mese dal parto

30/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Le lochiazioni non preoccupano se sono costituite da sangue, ma solo se diventano maleodoranti o troppo abbondanti.  »

Perché il bimbo in utero non si vede ancora?

23/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se l'ovulazione avviene più tardi rispetto all'ipotesi può accadere che l'embrione non sia visibile ecograficamente nell'epoca della gravidanza in cui generalmente lo è già.   »

Fai la tua domanda agli specialisti