Pratici e veloci: sono i cosmetici multiuso

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 27/11/2013 Aggiornato il 27/11/2013

Tutto in uno. I nuovi cosmetici multiuso si prendono cura insieme del viso, del corpo e dei capelli. Persino delle labbra

Pratici e veloci: sono i cosmetici multiuso

Le donne, e in particolare le neomamme, hanno sempre meno tempo da dedicare alla cura di sé. Per venire incontro alle loro esigenze sono nati così i cosmetici multiuso: formule che semplificano la vita rendendo veloce la routine di cura quotidiana del viso, del corpo e dei capelli. Formule di ultima generazione, i cosmetici multiuso permettono di prendersi cura con un unico prodotto della pelle e dei capelli. La praticità è, quindi, il loro primo punto di forza, ma non il solo.

Pratici e anche convenienti

Questi trattamenti, infatti, sono anche molto convenienti: l’acquisto di un solo prodotto permette, infatti, di tagliare sul budget cosmetico senza per questo rinunciare alla qualità, alla sicurezza e all’efficacia.

Per il corpo e per il viso…

Creme soffici e ricche a base di ingredienti idratanti e nutrienti come gli oli e gli zuccheri vegetali, gli estratti di aloe e l’acido ialuronico, i cosmetici multiuso si possono mettere sul corpo dopo la doccia per preservare l’idratazione e l’elasticità della cute prevenendo i cedimenti, le smagliature e i segni dell’età.  A piccoli tocchi sono preziosi per proteggere la pelle del viso dalle aggressioni esterne e mantenerla morbida mentre si possono usare in dose generosa, sul volto e sul corpo, come un impacco che apporta un sollievo immediato alla cute inaridita e ammorbidisce i punti ruvidi. Un pizzico di crema sulle labbra le protegge dal freddo e le mantiene morbide preservandole dalla disidratazione.

… e anche per i capelli

La sorpresa? I cosmetici multiuso si possono usare persino per i capelli: si mettono come maschera pre-shampoo per un’extra di morbidezza oppure si applicano a piccoli tocchi sulle punte per evitare che si inaridiscano e si spezzino. La chioma è particolarmente ribelle? Con un impacco da tenere tutta la notte al mattino si presenta docile e luminosa. Mettendo poi la crema multiuso in minima dose sui capelli prima di tuffarsi in piscina si evita che il cloro inaridisca e sbiadisca la chioma

In breve

FANNO RISPARMIARE TEMPO E DENARO

Perfetti quando si viaggia, i cosmetici multiuso sono ideali anche per risparmiare tempo e denaro: con un unico prodotto permettono infatti di prendersi cura del viso, del corpo, dei capelli, persino delle labbra. 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Pancione: quali traumi (urti, colpi, pressioni) possono danneggiare il bambino?

22/11/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Qualsiasi trauma addominale che provoca dolore deve essere sottoposto velocemente all'attenzione di un medico del pronto soccorso ostetrico.   »

Risvegli notturni dopo mesi di sonno tranquillo

22/11/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Può capitare che a nove mesi inizino i risvegli notturni: possono esserne corresponsabili l'ansia da separazione e la dentizione.   »

Bimbo “atopico”: quali accorgimenti per controllare l’eczema?

22/11/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

La detrmatite atopica è una malattia cronica che va trattata con i farmaci (in particolare, creme cortisoniche) e controllata mettendo in pratica alcune strategie relative allo stile di vita.  »

Feto con un ventricolo cerebrale lievemente più grande

22/11/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Carlo Efisio Marras

Se le dimensioni dei ventricoli cerebrali sono maggiori dell'atteso, ma non superiori ai quelle ritenute normali non si è autorizzati a pensare a una patologia.   »

Fai la tua domanda agli specialisti