Colazione: latte o yogurt per dimagrire

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 01/06/2016 Aggiornato il 01/06/2016

La colazione è il pasto più importante della giornata, ma se vuoi anche dimagrire, deve essere ricca di proteine

Colazione: latte o yogurt per dimagrire

Con la colazione si può dimagrire! Merito delle proteine contenute nei prodotti lattiero-caseari, come latte e yogurt. A sostenerlo è un gruppo di ricercatori della Tel Aviv University.

Gli effetti sulla dieta

Lo studio israeliano ha controllato per 12 settimane gli effetti della colazione sulla dieta di tre gruppi di volontari, che dovevano consumare rispettivamente le seguenti colazioni:

  1. dieta iperproteica a base di latte e yogurt e formaggi in genere;
  2. alimentazione proteica a base di soia, uova o tonno;
  3. colazione tradizionale a base di carboidrati.

È risultato che:

  • il gruppo che aveva consumato formaggi aveva perso oltre 6 chili;
  • il gruppo che aveva seguito una dieta alternativa ricca di proteine ne aveva persi circa 5,5;
  • solo 3 chili persi, invece, dal gruppo che aveva seguito un primo pasto ad alto contenuto di carboidrati.

Risultati non solo sul peso

È anche emersa:

  • l’azione di regolazione dei livelli di insulina da parte della leucina, amminoacido presente in buone quantità nelle colazioni basate sulle uova;
  • la capacità dello yogurt greco di contribuire alla soppressione della grelina, l’ormone della fame.

Una colazione ricca di carboidrati a colazione, al contrario, avrebbe messo in evidenza una maggior vulnerabilità ai picchi di zuccheri nel sangue, favorendo la comparsa di sensazione di affaticamento, mancanza di energie e minore capacità di concentrazione. Questo rischio verrebbe, invece, ridotto in caso di un alto apporto di proteine dai formaggi e dalle uova.

Maggiore equilibrio

Questo studio, oltre a confermare il consiglio degli esperti a non saltare mai la colazione, suggerirebbe di non abbandonare i carboidrati al mattino, ma piuttosto di ridurne il quantitativo associandolo a un adeguato apporto proteico.

 

 

 

In breve

MENO ZUCCHERI, PIU’ PROTEINE

La colazione, oltre a fornire l’energia necessaria al nostro organismo per affrontare la giornata, se costituita da prodotti lattiero-caseari sarebbe anche in grado di facilitare una perdita di peso.

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Distacchi della placenta: che fare?

25/02/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Non è necessario osservare il riposo assoluto, in caso di distacco placentare, mentre è consigliabile uno stile di vita senza eccessi.   »

Le flash card di anatomia sono adatte a tre anni di età?

19/02/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Una bimba di tre anni il corpo umano dovrebbe cominciare a conoscerlo partendo dalle varie parti del suo: manine, piedini, nasino, bocca, orecchie e così via.   »

TSH oltre il limite: ci sono rischi in gravidanza?

14/02/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

Un valore di TSH che supera di poco la soglia considerata ottimale non espone il feto a particolari pericoli. A patto però di assumere l'Eutirox e di controllare con regolarità la funzionalità tiroidea.   »

Fai la tua domanda agli specialisti