Dieta: dimagrire con i cibi giallo-arancio

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 26/01/2012 Aggiornato il 26/01/2012

Mandarini, arance, zucca, carote sono solo alcuni dei vegetali utili, finito l'allattamento, non solo per perdere peso ma anche per il benessere dell’organismo e la bellezza della pelle

Dieta: dimagrire con i cibi giallo-arancio

Perdere 3 chili in due settimane

Questa dieta post gravidanza, di circa 1.300 calorie, è stata elaborata pensando alle mamme che vogliono ritrovare la forma fisica e depurare il proprio organismo. Può essere seguita per due settimane per perdere fino a 3 chili. Attenzione: se si sta allattando, vanno seguite delle diete apposite.

Una colorata dieta post gravidanza

Vengono proposte ricette che permettono di esaltare le proprietà nutrizionali dei vegetali di colore giallo-arancio, senza perdere in gusto e piacere. Anzi, si tratta di alimenti importanti da assumere in una dieta post gravidanza: sono ricchi di carotenoidi, pigmenti vegetali dall’azione antiossidante. Aiutano anche a combattere la stanchezza, proteggere l’organismo dalle infezioni e, per la loro funzione antinvecchiamento, mantenere giovane ed elastica la pelle.

Sì agli spuntini

Occorre approfittare anche degli spuntini e delle merende per aumentare l’apporto di frutta e verdura. Per variare sì anche alle barrette ipocaloriche, a un tè con due biscotti o un pacchetto di cracker.

LUNEDÌ

Colazione: un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, un cucchiaino di zucchero, 2 fette biscottate con un cucchiaino di marmellata di arance.
Pranzo: bocconcini di tacchino (150 g) con un peperone giallo e un cucchiaio d’olio; un panino; 2 fette di ananas.
Cena: salmone affumicato (80 g), insalata con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, un panino, un pompelmo.

MARTEDÌ

Colazione: uno yogurt magro alla frutta, cereali da colazione (30 g).
Pranzo: formaggio light (80 g), finocchi con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, un panino.
Cena: gamberoni all’arancia*, insalata con spicchi di arance al vivo con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, un panino, ananas (200 g).

Gamberoni all’arancia*

Ingredienti

5 gamberoni, il succo di un’arancia, mezzo bicchiere di brandy, qualche rametto di prezzemolo tritato, un pizzico di sale.

Preparazione

Lava i gamberoni, mettili in una padella antiaderente, coprili con il succo dell’arancia, cuoci fino a quando il succo dell’arancia sarà evaporato, cospargili di brandy e fai evaporare per 2 minuti. Spegni il fuoco e metti il prezzemolo tritato, allineali su un piatto da portata e coprili con il sughetto rimasto.

MERCOLEDÌ

Colazione: tè con un cucchiaino di zucchero e una fetta di limone, 3 fette biscottate con 2 cucchiaini di miele.
Pranzo: pollo (150 g) a tocchetti cotto in padella con succo di limone, formaggio light spalmabile e un cucchiaio di olio, spinaci al vapore con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, un panino.
Cena: tonno sott’olio sgocciolato (80 g), carote alla julienne con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, un panino, un mandarancio.

GIOVEDÌ

Colazione: un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, un cucchiaino di zucchero, una fetta di pancarrè con un cucchiaino di marmellata agli agrumi.
Pranzo: 4 bastoncini di pesce impanati cotti al forno; radicchio alla griglia con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, un panino.
Cena: pipe con zucca*, 2 mandarini piccoli.

Pipe con zucca

*

Ingredienti

Pasta tipo pipe (80 g), zucca in polpa (80 g), una carota, ¼ di scalogno, un cucchiaino di prezzemolo tritato, un cucchiaio di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e uno di pepe.

Preparazione

Taglia la polpa della zucca a bastoncini, falli scottare per un minuto in una pentola con acqua salata in ebollizione e scola. Appassisci lo scalogno tritato nell’olio, aggiungi la zucca e fai rosolare per pochi minuti, bagna con un mestolino di acqua, sala, pepa e cuoci a fuoco medio per 5 minuti. Aggiungi la carota pulita e tagliata a rondelle e continua la cottura per 10 minuti. Condisci la pasta con il sugo di verdure, cospargi con il prezzemolo e servi.

VENERDÌ

Colazione: una spremuta d’arancia, biscotti secchi (20 g).
Pranzo: un hamburger (100 g), peperoni gialli con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, un panino.
Cena: palombo (150 g) cotto in forno con il succo di un pompelmo, un cucchiaino d’olio e prezzemolo tritato, carote al vapore condite con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, un panino, un’arancia.

SABATO

Colazione: un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, cereali da colazione (30 g).
Pranzo: frittata preparata con due uova e con carote stufate in padella e cotta al forno, ananas (200 g).
Cena: pizza margherita (3/4), un sorbetto al limone.

DOMENICA

Colazione: un cappuccino con un cucchiaino di zucchero, un cornetto semplice.
Pranzo: farfalle (80 g) con un sugo preparato facendo marinare 8-10 pomodorini tagliati a pezzi, il succo e la scorza di un limone, basilico spezzettato e un cucchiaino di olio, una mela.
Cena: una bistecca di carne (130 g) ai ferri, polpa di zucca lessata con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, un panino, una banana piccola.

In breve

Con i frutti colorati perdi fino a tre chili

Ecco un regime alimentare settimanale che esalta le proprietà nutrizionali dei vegetali di colore giallo-arancio ricchi di carotenoidi dall’azione antiossidante. Oltre a favorire il dimagrimento, questi cibi combattono la stanchezza, proteggono l’organismo dalle infezioni e mantengono la pelle giovane ed elastica.

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto



Concorso riparti con catrice 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Stereotipie o conseguenze del lockdown?

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dott. Leonardo Zoccante

E' verosimile che i forti cambiamenti imposti dall'isolamento a cui ha costretto la pandemia abbiano influito sul comportamento dei bambini, tuttavia ci sono manifestazioni anomale che potrebbero essere spia di altro.   »

Coronavirus: indebolito o no? E le scuole riapriranno?

12/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Il Sars-CoV-2 è andato senza dubbio incontro a modificazioni che l'hanno reso meno aggressivo. Così è verosimile che a settembre bambini e adolescenti potranno (finalmente) tornare a scuola.  »

Fai la tua domanda agli specialisti