Farina di fagiolo per i biscotti pro diabete e celiachia

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 26/08/2016 Aggiornato il 26/08/2016

I biscotti fatti con farina di fagiolo sono “compatibili” con il diabete e la celiachia, disturbi in continuo aumento

Farina di fagiolo per i biscotti pro diabete e celiachia

Un ulteriore passo avanti nella commercializzazione di prodotti gluten free adatti a chi soffre di celiachia, ma anche di diabete. Sono i biscotti prodotti con la farina di fagiolo. È quanto è stato dimostrato da alcuni ricercatori dell’Istituto di biologia e tecnologia agraria del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibba-Cnr) in uno studio pubblicato sulla rivista Frontiers in Plant Science.

Meglio di mais e frumento

Secondo questo studio, i biscotti a base di farina di fagiolo avrebbero, rispetto a quelli preparati con la farina di mais o di frumento:

  • un minor indice glicemico e contenuto di amido;
  • un maggior contenuto di fibre;
  • un miglior bilanciamento di amminoacidi

Due i tipi di farina di fagiolo utilizzati: quella a base di fagiolo Ipa1 e Lady JoY. La farina Ipa 1 contiene il 50% in meno di acido fitico, rispetto alle altre farine di fagiolo, rendendo così più semplice l’assorbimento del ferro.  La farina Lady JoY, invece, rende i biscotti particolarmente ipoglicemici perché, oltre a non contenere lectine tossiche attive, presenta quantità discrete di inibitore dell’alfa-amilasi, proteina che contribuisce a ridurre il picco insulinico post prandiale nei soggetti con iperglicemia.

Dal gusto gradevole

Per valutare la gradibilità di questi biscotti è stata effettuata una ricerca presso il laboratorio di analisi sensoriale dell’Università degli Studi di Milano. Dai risultati è emerso che i biscotti contenenti fino al 50% di farina di fagiolo erano gradevoli come di quelli di controllo, con il vantaggio di essere compatibili anche per i diabetici e i celiaci. Attualmente, tuttavia, non sono ancora in commercio, anche se i ricercatori auspicano che presto possano essere prodotti a livello industriale. Sul mercato, infatti, esistono già dallo scorso anno pasta e pane glutenfree a basso indice glicemico prodotti proprio con la farina di fagiolo.

Un alimento prezioso

I fagioli sono alimenti di origine vegetale appartenenti alla famiglia dei legumi con ottime proprietà nutrizionali, come le proteine che sono complementari a quelle dei cereali e spesso sono usate nei prodotti privi di glutine.

 

 
 
 

lo sapevi che?

L’acido fitico è un elemento contenuto nei legumi che interferisce con l’assorbimento dei nutrienti, compromettendone il loro valore nutrizionale.

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Reazioni sulla pelle dopo il vaccino anti-Covid

12/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Rocco Russo

Le eventuali reazioni locali all'inoculazione del vaccino possono essere controllate con pomate a base di antistaminico.  »

Feto un po’ più grande rispetto all’atteso

12/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Gaetano Perrini

La gravidanza può essere ridatata grazie a quanto rilevato con la prima ecografia.   »

Smettere di allattare e sensi di colpa

27/03/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Le mamme sono specializzate in sensi di colpa, ma forse riuscirebbero a nutrirne di meno se solo acquisissero la consapevolezza che la tristezza e l'ansia che ne derivano non fanno bene alla serenità del bambino.   »

Fai la tua domanda agli specialisti