Mandorle: elisir di bellezza naturale per le donne

Silvia Camarda A cura di Silvia Camarda Pubblicato il 03/05/2019 Aggiornato il 03/05/2019

Una manciata di mandorle al giorno aiuta a garantire il benessere fisico e mentale delle donne. Tutto merito di zinco, magnesio e vitamine del gruppo B

Mandorle: elisir di bellezza naturale per le donne

Il vecchio proverbio: “Una mela al giorno toglie il medico di torno” si potrebbe oggi integrare con “23 mandorle al giorno garantiscono la bellezza quotidiana” almeno per le donne. Sì, perché le mandorle, per tutte le loro preziose proprietà, sono le prime alleate naturali della beauty routine delle donne.

Un aiuto per pelle, unghie e capelli

Grazie all’elevato contenuto di zinco e vitamine del gruppo B, in particolare riboflavina (vitamina B2) e niacina (vitamina B3), le mandorle contribuiscono a mantenere in salute la pelle, le unghie e i capelli, tanto che viene anche prodotto l’olio di mandorle, usato nella produzione di creme per il corpo e per il viso, proprio per la sua potente azione nutriente, idratante ed elasticizzante.

Contro lo stress ossidativo

28 g di mandorle, all’incirca 23 frutti, forniscono poi il 60% della quantità giornaliera raccomandata di vitamina E, un potente antiossidante che protegge le cellule dai radicali liberi derivanti dai raggi solari Uv, inquinamento, fumo di sigarette e altri fattori ambientali.

Snack super energetico

Rappresentano anche uno “spezza fame” energetico e, al tempo stesso, leggero: solo 160 calorie. Sono quindi lo spuntino ideale di metà mattina o del pomeriggio per ricaricarsi velocemente. La ricchezza di folati (vitamina B9) e tiamina (vitamina B1), oltre che di vitamine B2 e B3, garantisce il mantenimento del metabolismo energetico. Il contenuto di magnesio,  infine, aiuta a ridurre la stanchezza e a rilassa la mente.

 
 
 

Da sapere!

100 g di mandorle forniscono 603 calorie quindi, per beneficiare dei loro effetti salutari senza ingrassare, il consiglio è di non superare la dose raccomandata (23 al giorno pari a 28 g).

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

E’ gemellare la mia gravidanza?

29/11/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Arianna Prada

Per sapere se la gravidanza è gemellare nonché per capire se, eventualmente, è in evoluzione favorevole è necessario attendere che il tempo trascorra. Continuare a sottoporsi a controlli troppo presto non serve a ottenere risposte (ma ad aumentare l'ansia sì).   »

Pancione: quali traumi (urti, colpi, pressioni) possono danneggiare il bambino?

22/11/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Qualsiasi trauma addominale che provoca dolore deve essere sottoposto velocemente all'attenzione di un medico del pronto soccorso ostetrico.   »

Bimbo “atopico”: quali accorgimenti per controllare l’eczema?

22/11/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

La detrmatite atopica è una malattia cronica che va trattata con i farmaci (in particolare, creme cortisoniche) e controllata mettendo in pratica alcune strategie relative allo stile di vita.  »

Feto con un ventricolo cerebrale lievemente più grande

22/11/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Carlo Efisio Marras

Se le dimensioni dei ventricoli cerebrali sono maggiori dell'atteso, ma non superiori ai quelle ritenute normali non si è autorizzati a pensare a una patologia.   »

Fai la tua domanda agli specialisti