Per bruciare le calorie fai una ricca colazione

Silvia Camarda A cura di Silvia Camarda Pubblicato il 14/04/2020 Aggiornato il 14/04/2020

Per bruciare le calorie e prevenire l’aumento di peso non serve digiunare. Basta fare una ricca (e sana) colazione. Ecco perché

Per bruciare le calorie fai una ricca colazione

Fare colazione è fortemente raccomandato da tutti i nutrizionisti poiché fornisce energia al corpo dopo il digiuno notturno, ma un recente studio pubblicato sul Journal Endocrinology & Metabolism da parte della Endocrine Society ha dimostrato un altro motivo per cui è prezioso farla: bruciare le calorie.

Merito della termogenesi

Secondo i ricercatori dell’Università di Lubecca in Germania una ricca colazione fa bruciare il doppio delle calorie rispetto a una cena abbondante. Inoltre, aiuta a prevenire patologie come l’obesità e il diabete.

Merito della termogenesi, un processo che misura la capacità del metabolismo e può variare in base all’ora dei pasti. In pratica ogni volta che ingeriamo un alimento, l’organismo consuma energia per l’assorbimento, la digestione, il trasporto e la conservazione dei nutrienti.

Come si è svolto lo studio

Per 3 giorni sono stati tenuti sotto controllo 16 uomini che avevano fatto una colazione a basso contenuto calorico e una cena ad alto contenuto calorico e viceversa. Al termine è risultato che:

– le stesse calorie consumate a colazione e a cena inducono una termogenesi di 2,5 volte più alta se erano consumate al mattino e non nel pasto serale;

– l’aumento della glicemia (lo zucchero nel sangue) e delle concentrazioni di insulina diminuiscono dopo una ricca colazione rispetto a una cena abbondante;

– una modesta colazione, cioè povera di calorie, determina un aumento dell’appetito, soprattutto di dolci.

Cosa consigliano gli esperti

Uno degli autori dello studio, Juliane Richter, dice che questa ricerca conferma l’importanza di un’abbondante colazione rispetto a una ricca cena per bruciare le calorie, perché dimostra come sia efficace nel ridurre il peso e nella prevenzione delle malattie metaboliche, in particolar modo in chi soffre di obesità e di diabete.

 

 

 
 
 

Da sapere!

L’insulina è l’ormone che regola la concentrazione di glucosio (zucchero) nel sangue.

 

Fonti / Bibliografia

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimba di sei mesi che si addormenta solo se cullata

18/01/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Francesco Peverini

Intorno ai quattro mesi di vita, tutti i bambini dovrebbero imparare ad addormentarsi da solo: se questo non accade si può ricorrere a un metodo che nella maggior parte dei casi dà buoni risultati.   »

Bimba che sorride a tutti ma non alla mamma

18/01/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Per ottenere risate e gridolini allegri dal proprio bambino, può essere sufficiente relazionarsi con lui in modo sereno e gioioso.   »

Vaccino anti-Coronavirus: è davvero una fake-news che causi infertilità?

13/01/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Luca Cegolon, MD, MSc, DTM&H, PhD

Nel Web circolano bufale a volte così ben confenzionate da diventare credibili anche per persone competenti. Documentarsi sempre in modo meticoloso, prima di dare credito a ipotesi che mettono in discussione le scelte delle autorità sanitarie è quanto di meglio si possa fare per non cadere nelle tante...  »

Fai la tua domanda agli specialisti