Un piatto di pasta al giorno… leva il medico di torno

Silvia Camarda A cura di Silvia Camarda Pubblicato il 19/10/2020 Aggiornato il 19/10/2020

Vale anche per la pasta uno dei più conosciuti adagi della tradizione popolare. Un piatto di pasta al giorno apporta infatti vitamine, sali minerali, fibre alimentari. E poi non è vero che fa ingrassare…

Un piatto di pasta al giorno… leva il medico di torno

Contrariamente a quanto si pensa, un piatto di pasta al giorno fa bene alla salute tanto che il suo consumo è stato promosso a pieni voti da un recente studio condotto dall’Università di Toronto insieme alla società di ricerca Nutritional Strategies e pubblicato sulla rivista Frontiers in Nutrition, nel corso del quale sono state analizzate le diete di 400 adulti e di 323 bambini e ragazzi under 18 anni, tutti residenti negli Stati Uniti, focalizzando soprattutto le associazioni tra consumo di pasta e assunzione di nutrienti.

In tavola meno grassi saturi e zuccheri aggiunti

Al termine dell’analisi è emerso che chi aveva mangiato un piatto di pasta al giorno presentava:

– una migliore qualità della propria alimentazione,

– un minor apporto giornaliero di grassi saturi e zuccheri aggiunti,

– un maggior apporto di vitamine, come folati e vitamina E,

– un maggior apporto di sali minerali, come ferro e magnesio,

– una più alta assunzione di fibre alimentari.

Non fa ingrassare

Un altro risultato, certamente molto apprezzato dagli amanti della pasta, riguarda l’impatto sulla linea: infatti non sono state osservate:

– differenze nelle calorie giornaliere totali e nell’assunzione di sale,

– associazioni rilevanti con il peso corporeo e l’indice di massa corporea nei bambini e nei maschi adulti.

Nelle donne anzi il consumo di pasta è stato associato a:

– un peso corporeo inferiore,

– minore accumulo grasso addominale.

Benefici alla salute pubblica

La conclusione della ricerca ha portato i ricercatori ad affermare che mangiare un piatto di pasta al giorno può apportare benefici alla salute pubblica. Insomma, sembra proprio vero che “un piatto di pasta al giorno, toglie il medico di torno”.

 
 
 

Da sapere!

Attenzione al condimento della pasta. È quello che incide sulle calorie totali del piatto.  Per esempio: 100 gr di pasta conditi al pomodoro forniscono circa 455 kcal, alla carbonara le calorie diventano  circa 700! 

 

Fonti / Bibliografia

  • Frontiers | Pasta Consumption Is Linked to Greater Nutrient Intakes and Improved Diet Quality in American Children and Adults, and Beneficial Weight-Related Outcomes Only in Adult Females | NutritionThe present analyses evaluated associations between pasta consumption, nutrient intakes, and diet quality in U.S. children (2–18 years-old; N = 323) and adults (≥19 years-old; N = 400) using the US National Health and Nutrition Examination Survey, 2001–2012 dataset. An additional aim included assessing associations with pasta consumption and weight-related outcomes in adults. Consumption of dry, domestic, and imported wheat pasta/noodles without eggs defined pasta consumers. Energy intake was similar when comparing pasta consumers vs. non-consumers of pasta. Pasta consumers had increased daily intake of dietary fiber (16 ± 0.6 vs. 13 ± 0.1 g/d, p p p p p = 0.01; 18 ± 0.9 vs. 16 ± 0.1 mg/d, p = 0.01), magnesium (249 ± 7 vs. 231 ± mg/d, p = 0.006; 327 ± 12 vs. 297 ± 2 mg/d, p p = 0.012; 10.0 ± 0.4 vs. 7.7 ± 0.1 mg/d, p p = 0.002; adult: 51.0 ± 0.9 vs. 48.9 ± 0.2, p = 0.024). No associations were observed when evaluating pasta consumption in all adults, however, gender-specific analysis r...
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Ragazzina di 12 anni con problemi di comportamento

04/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

I 12 anni possono essere un'età complicata, ma la pazienza unita a un ascolto attento e affettuoso possono aiutare a fronteggiarli senza troppi scossoni.   »

Fibromi in gravidanza: sono pericolosi?

02/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

I fibromi in sé non costituiscono un pericolo per il bambino in utero, tuttavia è importante tenerli monitorati.  »

Embrione che non si vede alla quinta settimana

16/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Anna Maria Marconi

Fare un'ecografia troppo presto (prima della settima settimana) non serve a nulla e, in più, è causa di grandi spaventi che ci si potrebbe risparmiare se solo si avesse un po' di pazienza.  »

Fai la tua domanda agli specialisti