Per vivere a lungo via gli zuccheri dalla dieta

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 21/02/2017 Aggiornato il 21/02/2017

Aspettative di vita ridotte se la dieta è ricca di zuccheri. Ecco cosa cosa mangiare per vivere a lungo

Per vivere a lungo via gli zuccheri dalla dieta

Che gli zuccheri facessero male alla salute era già noto. Ora un nuovo studio, pubblicato sulla rivista scientifica Cell Reports, condotto da un team internazionale di ricercatori e coordinato da scienziati della University College di Londra, dimostrerebbe anche che una dieta ricca di zuccheri accorcia la vita, perché sarebbero resettati i geni chiave per la longevità. Ma non solo: gli effetti dannosi di questa tipo di dieta persisterebbero anche se sostituita con un’alimentazione sana. Ecco allora che cosa mangiare per vivere a lungo

L’esperimento in laboratorio

Secondo i ricercatori inglesi, i risultati ottenuti dall’esperimento condotto sui moscerini della frutta, che hanno un ciclo vitale di 90 giorni, potrebbero essere applicati anche sull’uomo, perché il “gene della longevità” coinvolto, è presente e attivo allo stesso modo negli essere umani.  L’esperimento è consistito nell’esaminare la dieta di due gruppi di moscerini:

  • il primo gruppo è stato alimentato per le prime tre settimane con una dieta ricca di zuccheri, per poi passare a una dieta sana, contenente solo il 5% di zuccheri;
  • il secondo gruppo, invece, è stato alimentato fin dall’inizio con una dieta sana.
I risultati dello studio

Gli insetti che avevano mangiato troppi zuccheri nelle prime tre settimane (equivalenti a molti anni di vita umana) sono invecchiati e morti prima, vivendo in media il 7% in meno degli altri. Tutto dipenderebbe dalle modifiche molecolari, avvenute a seguito di un’alimentazione ricca di zuccheri che riprogrammerebbe alcuni geni importanti per vivere a lungo. In particolare verrebbe ridotta l’attività del gene “FOXO”, coinvolto anche nella longevità umana. Questo studio, se confermato da nuove ricerche, potrebbe essere utile per prevenire i processi di invecchiamento dell’uomo, semplicemente seguendo una dieta povera di zuccheri. Viceversa, mangiare troppi zuccheri per tanti anni consecutivi, potrebbe accorciare la vita umana.

 

 

lo sapevi che?

Secondo le più recenti linee guida dell’Oms (Organizzazione mondiale della sanità), la quantità di zucchero giornaliera raccomandata è meno del 10% delle calorie totali assunte durante tutta la giornata

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Vaccino antivaricella: va fatto agli altri bimbi se c’è in casa un piccolissimo
14/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

I bambini che frequentano l'asilo dovrebbero essere vaccinati (anche) contro la varicella, per scongiurare il rischio di ammalarsi e contagiare un fratellino nato da poco.   »

Fattore Rh negativo: l’immunoprofilassi anti-D va fatta in gravidanza?
11/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

E' più che opportuno che le donne con fattore Rh negativo che aspettano un bambino eseguano l'immunoprofilassi specifica già durante la gravidanza. L'iniezione (intramuscolare) dovrebbe essere effettuata da personale sanitario.  »

Vertigini a 13 anni: cosa può essere?
10/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

Le vertigini potrebbero essere espressione di un problema che riguarda l'orecchio interno: solo la visita otoneurologica può escluderlo o confermarlo.   »

Fai la tua domanda agli specialisti