Elisa Zanetti: mamma e content creator con uno sguardo al futuro

Angela Bruno A cura di Angela Bruno Pubblicato il 09/05/2023 Aggiornato il 10/05/2023

L'intervista di Bimbisaniebelli a Elisa Zanetti, mamma e content creator fiorentina che ha deciso di trascorre le giornate tra lavoro e famiglia, senza tralasciare i bisogni della sua Community.

Elisa Zanetti: mamma e content creator con uno sguardo al futuro

Elisa Zanetti vive a Firenze insieme alla sua bellissima famiglia. Nata e cresciuta nel capoluogo fiorentino, Elisa ama alla follia la sua città ed è content creator dal 2012, dopo un’esperienza decennale dell’ufficio marketing di una grande azienda. È con la seconda gravidanza che si rende conto di voler dare una svolta alla sua carriera di content creator e di voler migliorare la qualità della sua vita, abbracciando una routine lavorativa diversa da quella strutturata, tipica delle dinamiche aziendali, a uno più flessibile in cui il leitmotiv è “Non annoiarsi mai”! Elisa infatti, oltre a curare i suoi social ed essere content creator a tempo pieno, ha iniziato anche a gestire la comunicazione e la parte social social di piccole aziende e attività.

La vita di Elisa dopo la seconda maternità

Elisa Zanetti 2

In questa intervista a Bimbisaniebelli, Elisa si racconta ripercorrendo con noi alcuni momenti importanti della sua vita. Parla di sé come “una mamma alla mano, poco ansiosa e molto pasticciona. Non sono una di quelle che sa tutto di tutto! Però ci provo e mi piace condividere sui social quello che anche io imparo giorno dopo giorno. E poi sono per la praticità in tutto: dal cibo, alla scelta della scuola e così via. “

Elisa Zanetti 3

La consapevolezza gliel’ha regalata la gravidanza e nonostante siano state meravigliose afferma che anche se sa di avere “dei difetti in più (il seno svuotato, qualche smagliatura, la cicatrice del cesareo…) ma mi sento più donna.  Ho una sicurezza adesso che non ho mai avuto da ragazza.” (…) “Prima di rimanere incinta di Anastasia ho vissuto un aborto, una esperienza che mi ha segnata tantissimo. Ma poi lei è stata il mio arcobaleno dopo la tempesta.”

Elisa Zanetti

Elisa ci parla anche del rapporto che ha con le figlie “Flaminia è molto babbona come si dice qua a Firenze ma comunque condividiamo tante cose come delle vere e proprie amiche: facciamo yoga, ci trucchiamo, facciamo i compiti insieme. Anastasia è la mia piccola: me la coccolo il più possibile”. 

La mia giornata tipo come mamma e content creator

Com’è la giornata tipo di una content creator? “La mattina mi sveglio sempre presto: aiuto Flaminia e prepararsi per andare a scuola e faccio colazione con la piccola. Poi inizio a lavorare al pc o alla creazione di contenuti, sempre intervallando il tutto con le necessità di Anastasia (cambi, pappa etc.). Al pomeriggio mi dà il cambio mia mamma e posso andare a prendere Flaminia a scuola e fare un pò di commissioni, per dedicarmi di nuovo al lavoro nei ritagli di tempo. Infine cena tutti insieme e a letto presto. Insomma, giornate belle piene divise fra famiglia e lavoro”.

Elisa 

Una vita molto concentrata sulla routine famiglia-lavoro, sottolineando quanto le sue figlie siano una priorità. Ecco perché alla nostra domanda su cosa consiglierebbe alle donne in attesa “di godersi il più possibili i figli. Io con Flaminia tornai a lavoro subito, mi sono persa tante cose. Ma allo stesso tempo anche di non annullarsi mai: siamo mamme ma anche donne. Prendetevi del tempo per voi, esigetelo dal vostro partner, che sia per una piega dal parrucchiere o per una cena con le amiche”.  E continua dicendo “E oltre a questo anche di non abbattervi mai. Ci sono tanti momenti in cui una mamma può sentirsi in difficoltà, non sentirsi abbastanza… quasi non all’altezza. Ma non dovete mollare: non siamo perfette ma siamo forti, ricordiamocelo sempre!”

Lavorare con passione per una Community coesa con tanti progetti per il futuro

Elisa Zanetti 9

“Sui social condivido tutti gli aspetti della vita di una donna e di una mamma e le mie passioni, moda, bellezza, cibo, viaggi. E lo faccio sempre con il sorriso: cerco di trasmettere positività in tutto quello che faccio. Spero che la mia community cresca piano piano sempre di più (a proposito seguitemi mi raccomando!) e spero di poter continuare a fare questo lavoro con soddisfazione.  Un progetto futuro? Realizzare una guida shopping dei negozi di Firenze ! (La moda rimane sempre il mio primo amore)”

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Mal di schiena dal collo alla zona lombare in gravidanza: cosa può essere?

26/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Le cause del mal di schiena possono essere varie e vanno dalle cattive posture, all'utilizzo di calzature poco ammortizzate fino ai colpi d'aria e all'accumulo di stress.   »

Si può concepire con un solo ovaio e una sola tuba controlaterale?

23/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se una tuba è efficiente è possibile che durante l'ovulazione, anche se a carico dell'ovaio controlaterale, si muova dalla sua sede abituale e si allunghi per captare l'ovocita.  »

Gemelli: è possibile averli solo se c’è familiarità?

20/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Faustina Lalatta

La gravidanza gemellare non è affatto legata alla familiarità, ma è un evento occasionale che può riguardare qualsiasi donna,   »

Fai la tua domanda agli specialisti