Conciliare lavoro e famiglia? Per due donne su tre si può!

Per una donna, giostrarsi tra lavoro e famiglia non è mai semplice. Eppure, secondo una recente indagine, non sono poche le mamme che dichiarano di essere riuscite a trovare un equilibrio

Riuscire a conciliare lavoro e famiglia non è impresa facile. E questo vale soprattutto per le donne che, ancora oggi, si occupano delle faccende domestiche sicuramente più dei loro compagni. Su questo tema così attuale è stata condotta di recente un’indagine, per conto del networking online LinkedIn, su un campione di 5mila donne lavoratrici.

Trovare un equilibrio è la vera sfida

Ne è risultato che per il 40 per cento delle intervistate la vera sfida non è guadagnare di più, rivestire un ruolo di responsabilità, fare carriera… ma riuscire a conciliare lavoro e famiglia, avendo quindi il tempo per dedicarsi a quest’ultima. Mantenere questo delicato e faticoso equilibrio è il principale obiettivo delle donne che hanno una professione. Proprio per questo, ben il 76 per cento delle donne vorrebbe una maggiore flessibilità nell’orario e nel tipo di lavoro che svolge. Il dato che ha sorpreso gli esperti è che, pur riconoscendo che trovare un punto di incontro tra lavoro e famiglia sia un “gran lavoro”, ben due donne su tre sono ottimiste sulla loro capacità di riuscirci.

 
 
 

In breve

DONNE IN CARRIERA ADDIO?

Sembra tramontata l’icona della donna in carriera che, pur di affermarsi nella sua professione, sceglie di non formare una famiglia oppure la trascura. Secondo gli esperti che hanno analizzato i risultati dell’indagine, si sta affermando invece la figura di una donna più matura e attenta ai bisogni propri e a quelli della propria famiglia.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Sinechie delle piccole labbra: serve il cortisone?

Le pomate al cortisone non trovano specifica indicazione per le sinechie delle piccole labbra di una bambina. Una crema emolliente, che contrasti la secchezza delle mucose, se non ci sono sintomi né infezioni ricorrenti è più che sufficiente per controllare l'anomalia.   »

Influenza in gravidanza: è pericolosa?

Ci possono essere dei rischi, se l'influenza viene contratta nelle prime settimane di gravidanza, a causa della febbre. Nel secondo e nel terzo trimestre è improbabile che il bambino corra particolari pericoli. In generale, è sempre opportuno che una donna in attesa effettui la vaccinazione antiinfluenzale....  »

Massaggi anticellulite: si possono fare mentre si allatta?

I massaggi anticellulite possono essere effettuati tranquillamente durante l'allattamento, anche alla luce di una massima che tutte le neomamme dovrebbero fare propria: tutto quello che le fa sentire meglio si rifette positivamente sul bebè.   »

Fai la tua domanda agli specialisti