Donne più multitasking degli uomini: svelato il segreto

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 29/03/2017 Aggiornato il 29/03/2017

Sarebbe merito degli ormoni se le donne, soprattutto quelle giovani, riescono a essere più multitasking degli uomini. Ecco perché

Donne più multitasking degli uomini: svelato il segreto

Che le donne siano più multitasking degli uomini e, quindi, siano capaci di svolgere più compiti contemporaneamente è popolarmente risaputo e, negli anni, diversi studi hanno provveduto ad avvalorare questa conoscenza popolare, riconoscendo in specifiche caratteristiche femminili i motivi di questa maggiore abilità. Ora una recente ricerca svizzera aggiunge un nuovo tassello in questo campo, individuando gli ormoni femminili come i responsabili – almeno in parte – del fatto che le donne sono più multitasking degli uomini.

Test linguistico sul tapis roulant

Pubblicata sulla rivista Royal Society Open Science, la ricerca ha visto coinvolti 83 volontari, cui è stato chiesto di camminare su un tapis roulant mentre dovevano dedicarsi contemporaneamente a un test linguistico strutturato in esercizi di complessità crescente.

Donne giovani più poliedriche

I ricercatori guidati da Tim Kileen dell’University Hospital Balgrist di Zurigo hanno rilevato che tra i partecipanti allo studio coloro che erano riusciti a portare a termine tutti gli esercizi multitasking con i punteggi maggiori erano state le donne in età giovane: sia gli uomini di diverse età sia le donne più mature avevano incontrato maggiori difficoltà e totalizzato punteggi più bassi.

Merito degli estrogeni

L’analisi dei risultati ha, quindi, spinto i ricercatori a ritenere che fosse la presenza degli ormoni tipicamente femminili, gli estrogeni, a fare la differenza nella capacità di essere multitasking, assolvendo contemporaneamente compiti multipli.

 

 

 
 
 

In breve

COME AGISCONO GLI ORMONI

Un’alta concentrazione di ormoni estrogeni, oltre a sortire effetti positivi a livello cognitivo, inibirebbe risposte inappropriate facilitando lo svolgimento simultaneo di compiti multipli.

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Continue infezioni delle vie urinarie: che fare?

27/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Nel caso in cui si vada incontro a numerose infezioni delle vie urinarie diventa necessario rivolgersi a uno specialista in urologia o uro-ginecologia per farsi indicare il percorso terapeutico più efficace e, quindi, risolutivo.   »

Tutti figli maschi: casualità o genetica?

24/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Paolo Gasparini

Ogni fecondazione costituisce una storia a sé e ogni volta si hanno le stesse probabilità di concepire un maschio o una bambina. È, dunque, sempre il caso a "tirare i dadi".  »

Concepimento: dopo due mesi non si è ancora verificato, c’è da preoccuparsi?

16/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Non fa bene alla fertilità di coppia farsi prendere dall'ansia del risultato immediatamente dopo aver deciso di avere un figlio. Non è, infatti, automatico che la gravidanza inizi quando viene decisa, ma questo non è affatto preoccupante.  »

Fai la tua domanda agli specialisti