Gambe degli uomini: alle donne piacciono lunghe

Laura Raimondi
A cura di Laura Raimondi
Pubblicato il 18/07/2018 Aggiornato il 31/07/2018

Gambe degli uomini lunghe e ben proporzionate sono elemento di attrazione per le donne e battono occhi, bocca e lato B

Gambe degli uomini: alle donne piacciono lunghe

“What women want”, come il titolo del celebre film con Mel Gibson: questo è stato l’interrogativo di uno studio condotto dall’Università di Cambridge. Incredibilmente, sono emerse delle risposte insolite legate al mondo della seduzione maschile: gambe degli uomini lunghe e ben proporzionate sono risultate un elemento chiave nell’apprezzamento del corpo maschile, molto più di altri elementi, come labbra, occhi e lato B.

Lo studio “online”

La ricerca, pubblicata sulla rivista medica Royal Society Open Science, ha utilizzato un sondaggio online, coinvolgendo circa 800 donne americane tra i 19 e i 76 anni. Quando le figure maschili erano senza volto, il campione ha dimostrato di preferire gli uomini con gambe poco più lunghe della media. Inoltre, è stato richiesto alle partecipanti di valutare l’attrattività di alcune sagome delineate dal computer. I dati hanno mostrato la preferenza per gambe degli uomini lunghe e proporzionate, ma non necessariamente molto più lunghe della media.  

Le implicazioni del subconscio

Come sottolinea Thomas Versluys, uno degli autori principali dello studio, questi risultati indicano che la lunghezza delle gambe degli uomini è stato un fattore importante nella selezione sessuale nell’evoluzione umana in passato, ed è probabilmente rimasta a livello subconscio. Avere le gambe lunghe è, infatti, un elemento predittivo di salute, sviluppo e nutrizione, molto di più rispetto alle braccia lunghe.

 

 

 
 
 

Da sapere!

Le gambe lunghe poco più della media e ben proporzionate sono considerate seducenti dalle donne.

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Ancora podalico in 31ma settimana
17/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

Il bambino può "mettere la testa a posto", ossia assumere la posizione cefalica, anche quando mancano solo poche settimane alla data del parto.   »

Dopo il vaccino niente farmaci per più di un mese?
17/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

L'indicazione di non somministrare alcuna medicina (escluso l'antifebbrile) nelle sei settimane successive alla vaccinazione è scorretta.   »

Gemellino che all’improvviso si comporta male
03/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

Dietro ad atteggiamenti che all'improvviso diventano aggressivi e difficili da gestire c'è sempre una rabbia che il bambino deve imparare ad allontanare. Fargliela disegnare può essere d'aiuto.   »

Fai la tua domanda agli specialisti