Genitori elicottero? Troppa ansia riduce autonomia figli

Silvia Finazzi
A cura di Silvia Finazzi
Pubblicato il 17/04/2019 Aggiornato il 18/04/2019

Preoccuparsi per i propri figli fa parte della natura di genitori. Ma un conto è crucciarsi in maniera normale, un conto è farlo in maniera eccessiva. Possono esserci conseguenze

Genitori elicottero? Troppa ansia riduce autonomia figli

I bambini che hanno genitori elicottero, ossia eccessivamente protettivi e ansiosi, sarebbero meno in grado di gestire emozioni e relazioni.  A confermare quanto sia controproducente essere genitori iper controllanti e iper ansiosi è uno studio condotto da un’équipe di ricercatori statunitensi, della University of Minnesota, guidati dal professor Nicole Perry, e pubblicato sulla rivista Developmental Psychology.

Bambini e genitori sotto esame

La ricerca ha riguardato un gruppo di 422 bambini di età differenti e i loro genitori. Gli studiosi li hanno seguiti per diverso tempo, fino al loro decimo compleanno, eseguendo dei controlli periodici a due, cinque e dieci anni per valutarne la crescita emotiva e sociale. Durante gli incontri, gli autori hanno studiato i comportamenti dei piccoli volontari e l’interazione con i genitori. Lo scopo era capire se e quanto mamme e papà fossero protettivi, invadenti e controllanti e se il fatto di avere genitori elicottero avesse delle conseguenze sui figli.

Un po’ di libertà è positiva

Dall’analisi dei risultati è emerso che effettivamente i genitori elicottero, pur essendo convinti di agire nell’interesse dei figli, in realtà rischiano di danneggiarli. Infatti, nella casistica considerata è stato osservato che nei bambini con mamme e papà che vorrebbero guidare ogni attimo della vita dei figli lo sviluppo delle capacità di controllo emotivo e comportamentale erano minori rispetto ai coetanei con genitori meno ansiosi. Anche la capacità di reagire in modo appropriato a situazioni difficili, per esempio nel contesto scolastico o nel gruppo dei pari, e il rendimento scolastico erano inferiori nei bambini super controllati. Al contrario, i bambini che hanno potuto beneficiare di una maggiore autonomia, erano maggiormente in grado di calmarsi e reagire prontamente in situazioni stressanti e presentavano meno difficoltà sia scolastiche sia di relazione.

 

 

 
 
 

Da sapere!

 

È importante che anche i genitori elicottero allentino la presa e diano modo ai propri figli di esplorare il mondo con maggior libertà e senza essere troppo opprimenti.

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Sbadigli nel sonno: è normale che accada?

Durante il sonno, lo sbadiglio non è immediatamente giustificabile. Per comprendere perché un bimbo sbadiglia dormendo, occorre prendere in considerazione vari aspetti.   »

Nonni che baciano sulla bocca il bambino: che grande sbaglio!

Il bacio sulla bocca è un gesto che appartiene al mondo degli adulti, quindi è sbagliato che i nonni se lo scambino con i nipotini. A maggior ragione se la mamma lo ha vietato.   »

Cosa deve mangiare a un anno di vita?

Le più recenti linee guida suggeriscono che dallo svezzamento in avanti il bambino dovrebbe mangiare gli stessi pasti del resto della famiglia.   »

Fai la tua domanda agli specialisti