Bere tanti caffè non indurisce le arterie

Silvia Camarda A cura di Silvia Camarda Pubblicato il 31/07/2019 Aggiornato il 31/07/2019

Arterie al sicuro con il caffè. Un recente studio inglese assicura che il caffè non sarebbe dannoso alle arterie. Ecco perché

Bere tanti caffè non indurisce le arterie

Chi beve tanti caffè può continuare a gustarsi la bevanda con tranquillità perché non indurisce le arterie. Un recente studio della Queen Mary University di Londra, diretto da Kenneth  Fung, ha infatti dimostrato che il caffè non è dannoso alle arterie, anche per chi ne beve 25 tazze al giorno!

Il test su 8.000 persone

La ricerca, presentata al Congresso della Società cardiovascolare britannica, è stata condotta su un campione molto ampio suddiviso in tre gruppi:

  1. il primo beveva meno di una tazza al giorno;
  2. il secondo da una a tre tazze al giorno;
  3. il terzo fino a 25.

Gli altri fattori considerati erano età, sesso, etnia, fumo, peso, altezza, consumo di alcol, dieta, pressione sanguigna. L’analisi di tutti questi parametri ha anche evidenziato i seguenti aspetti:

1.     i consumatori moderati e pesanti di caffè sono maschi, fumatori e bevono alcol regolarmente;

2.     la quantità media tra il gruppo di consumatori forti è di 5 tazze al giorno.

Il risultato “smonta” le precedenti ricerche

Al termine dell’indagine non è stato osservato alcun indurimento delle arterie nemmeno in chi beveva fino a 25 tazze al giorno. Questo dimostrerebbe che la quantità di caffè bevuta non è associata a un indurimento delle arterie, contrariamente da quanto sostenuto da precedenti studi.

La salute delle arterie

Le arterie sono vasi sanguigni che trasportano il sangue ricco di ossigeno dal cuore al resto del corpo. È fondamentale prevenire il loro indurimento perché questo comporta un aumento del carico di lavoro del cuore con conseguente rischio di avere un infarto o ictus.

 

 
 
 

Da sapere!

Attenzione allo zucchero che si aggiunge al caffè. Un cucchiaino (5 g) di zucchero corrisponde a 20 calorie.  Bere tanti caffè al giorno comporta quindi un forte introito di calorie.

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Positiva allo streptococco a qualche settimana dal parto

19/04/2021 Bambino di Dottoressa Elisa Valmori

Nel caso in cui il tampone rivelasse una positività allo streptococco, al momento del parto viene effettuata una profilassi antibiotica per evitare che il bambino venga contagiato dal batterio durante il passaggio all'esterno.  »

Embrione che non si vede alla quinta settimana

16/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Anna Maria Marconi

Fare un'ecografia troppo presto (prima della settima settimana) non serve a nulla e, in più, è causa di grandi spaventi che ci si potrebbe risparmiare se solo si avesse un po' di pazienza.  »

Smettere di allattare e sensi di colpa

27/03/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Le mamme sono specializzate in sensi di colpa, ma forse riuscirebbero a nutrirne di meno se solo acquisissero la consapevolezza che la tristezza e l'ansia che ne derivano non fanno bene alla serenità del bambino.   »

Fai la tua domanda agli specialisti