Controlli neonato – dodicesimo mese – Visita pediatra

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 19/01/2015 Aggiornato il 26/01/2015

Si tratta di una visita di routine, dove viene valutata la crescita del bambino e lo sviluppo delle sue capacità psicomotorie

Controlli neonato – dodicesimo mese – Visita pediatra

Al dodicesimo mese il bambino dovrebbe, in linea di massima, sorreggersi in modo autonomo, anche se non è ancora in grado di camminare in modo spedito: comincia a muovere i primi passi. In occasione della visita del dodicesimo mese, il pediatra dedica particolare attenzione all’appoggio del piede, che in alcuni bambini potrebbe essere alterato da una condizione di sovrappeso. In questo caso è importante che i genitori siano debitamente informati dallo specialista dei rischi dell’obesità infantile, che deve essere prevenuta sin dai primi anni di vita attraverso un’alimentazione e uno stile di vita corretti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Ancora podalico in 31ma settimana
17/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

Il bambino può "mettere la testa a posto", ossia assumere la posizione cefalica, anche quando mancano solo poche settimane alla data del parto.   »

Dopo il vaccino niente farmaci per più di un mese?
17/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

L'indicazione di non somministrare alcuna medicina (escluso l'antifebbrile) nelle sei settimane successive alla vaccinazione è scorretta.   »

Gemellino che all’improvviso si comporta male
03/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

Dietro ad atteggiamenti che all'improvviso diventano aggressivi e difficili da gestire c'è sempre una rabbia che il bambino deve imparare ad allontanare. Fargliela disegnare può essere d'aiuto.   »

Fai la tua domanda agli specialisti