Cura bebè

I primi giorni a casa con il bebè sono vissuti con gioia, ma anche con una certa ansia e trepidazione da parte dei neogenitori che, specie se al primo figlio, si sentono spesso impreparati a gestire tutte le esigenze del piccolo: dal cambio del pannolino alla medicazione del moncone, dal primo bagnetto al lavaggio del nasino. In genere, è il pianto del bebè, spesso incessante e continuo, a creare in mamma e papà i maggiori problemi: starà bene? Avrà fame o freddo? Soffrirà di coliche gassose? E, soprattutto, come fargliele passare? Anche le nottate possono non essere facili: ci sono bambini che dormono da subito per tutta la notte, e altri – la maggioranza – che invece fanno frequenti risvegli per mangiare, per essere cambiati o semplicemente perché sentono la mancanza della mamma e vogliono un po’ di coccole. Sapere come affrontare ogni situazione può essere di grande aiuto.
Nascita del bebè: 7 cose da sapere e… da ricordare

Nascita del bebè: 7 cose da sapere e… da ricordare

23/09/2019 Cura bebè

Alla nascita del bebè sono tanti i consigli che arrivano ai neogenitori, con il rischio di farli sentire ancora più in difficoltà. Ecco che cosa tenere sempre a mente da esperti super qualificati  »

Risvegli notturni dei bambini: quando piangono è meglio calmarli

Risvegli notturni dei bambini: quando piangono è meglio calmarli

11/09/2019 Cura bebè

Contrordine: è controproducente ignorare i risvegli notturni dei bambini, lasciandoli piangere. Ecco perché   »

Scopri se sta bene dal pannolino

Scopri se sta bene dal pannolino

09/09/2019 Cura bebè

Il cambio del pannolino non è soltanto un'operazione di igiene e pulizia, ma anche un'occasione per controllare come sta il piccolo. Ecco a cosa prestare maggiormente attenzione  »

Profumi per bambini: una coccola in più!

Profumi per bambini: una coccola in più!

28/08/2019 Cura bebè

I profumi più adatti ai neonati sono quelli che contengono aromi floreali o leggermente agrumati, che danno un senso di freschezza e di pulito senza risultare irritanti sulla sua pelle delicata  »

Bebè in braccio: perché si usa più la sinistra?

Bebè in braccio: perché si usa più la sinistra?

21/08/2019 Psicologia

Perché molti mamme e papà scelgono la parte sinistra per tenere il bebè in braccio? La spiegazione è neurologica, assicura uno studio   »

Neonato piange: che cosa vuol dire?

Neonato piange: che cosa vuol dire?

06/08/2019 Cura bebè

App di ultima generazione promettono di "tradurre" il pianto del neonato. In ogni caso il bebè manda segnali inequivocabili rispetto ai suoi bisogni. Ecco come interpretarli  »

Se il neonato non dorme

Se il neonato non dorme

24/07/2019 Cura bebè

Sono tanti i motivi per cui il neonato non dorme. Ma in genere con lo svezzamento il ritmo del sonno si regolarizza e migliora  »

Pianto del neonato: un algoritmo ci dice il perché

Pianto del neonato: un algoritmo ci dice il perché

19/07/2019 Cura bebè

Il pianto del neonato può essere inconsolabile… e molto stancante per i genitori. Ma dagli Usa è in arrivo una tecnologia che lo decodifica  »

Dermatite da sudore: come prevenirla nel bebè

Dermatite da sudore: come prevenirla nel bebè

09/07/2019 Cura bebè

Non è grave ma, se si può evitare, è meglio: la dermatite da sudore è un fastidio che i bebè si eviterebbero volentieri. Ecco come  »

Cullare il bambino: anche il lato conta

Cullare il bambino: anche il lato conta

04/07/2019 Cura bebè

Il lato in cui si è solite cullare il bambino può influenzarne il carattere: lo rivela uno studio italiano  »

Pagina 1 di 9