Chicco del caffè – Ninna nanna

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 05/04/2016 Aggiornato il 05/04/2016

Chicco del caffè, il testo e il video della ninna nanna da cantare al tuo bambino prima di dormire

Chicco del caffè – Ninna nanna

Chicco del caffè

ninna nanna mamma tienimi con te nel tuo letto grande
solo per un po’ una ninna nanna io ti canterò e
se ti addormenti, mi addormenterò.
Ninna nanna mamma insalata non ce n’è;
sette le scodelle sulla tavola del re. Ninna nanna mamma
ce n’è una anche per te dentro cosa
c’è solo un chicco di caffè. Dormono le case dorme la città
solo un orologio suona e fa tic tac; anche la formica
si riposa ormai, ma tu sei la mamma e non dormi mai.
Ninna nanna mamma… Ninna nanna mamma insalata
non ce n’è; sette le scodelle sulla tavola del re.
Ninna nanna mamma ce n’è una anche per te
dentro cosa c’è solo un chicco di caffè.
Quando sarò grande comprerò per te tante cose belle
come fai per me, chiudi gli occhi e sogna quello
che non hai i tuoi sogni poi mi racconterai.
Ninna nanna mamma insalata non ce n’è…..
Notte è notte oramai, tardi è tardi lo sai,
dorme il cane dorme il gatto e nell’acqua i pesci rossi
sbadigliano, notte di stelle verrà, notte serena sarà,
tutti sotto le lenzuola e non vola una parola,
in punta di piedi si va, tutti dormono già, dormono paesi e città,
alberi e nuvole, angeli e favole, notte di sogni sarà,
notte mistero Quando sarò grande comprerò per te
tante cose belle come fai per me, chiudi gli occhi
e sogna quello che non hai i tuoi sogni poi mi racconterai.
Ninna nanna mamma insalata non ce n’è…..

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Ricette per lo svezzamento

Vaccini per bambini

Elenco frasi auguri nascita

Elenco frasi auguri battesimo

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Dolori mestruali spariti da quando è iniziata la ricerca di una gravidanza

29/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Una spiegazione strettamente scientifica alla scomparsa della dismenorrea nel momento in cui si hanno rapporti sessuali non protetti non esiste, tuttavia il fatto stesso che a volte accada rende l'eventualità possibile.   »

Sono incinta e non sono immune alla rosolia: è pericoloso fare il vaccino a mio figlio?

28/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dott.ssa Elena Bozzola

Nessuno studio ha mai evidenziato che un bimbo subito dopo essere stato vaccinato contro la rosolia possa trasmetterla. Di conseguenza, anche in gravidanza non si rischia nulla se si hanno contatti con un bambino appena vaccinato.  »

Continue infezioni delle vie urinarie: che fare?

27/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Nel caso in cui si vada incontro a numerose infezioni delle vie urinarie diventa necessario rivolgersi a uno specialista in urologia o uro-ginecologia per farsi indicare il percorso terapeutico più efficace e, quindi, risolutivo.   »

Fai la tua domanda agli specialisti