Ninna nanna meridionale

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 02/09/2015 Aggiornato il 02/09/2015

Ninna nanna meridionale, il testo della ninna nanna da cantare al tuo bambino prima di dormire e il video per ascoltare la musica e le parole.

ninna nanna meridionale bimbo dorme

Ninna nanna meridionale

Vuoi far la nanna bambino piccino io già da un’ora ti sto vicino.
Tutte le favole ho già raccontato e non ti sei addormentato.
Ho chiamato S. Fernando che da un pò ti sta osservando,
ti conviene stare buono sennò scende giù dal trono
e se si muove per te son dolori, dalla finestra ti butta fuori.
E se non basta lui personalmente si fa aiutare da S. Clemente.
Ninna nanna ninna oh, la pazienza non ce l’ho!
Proprio stasera che mamma sta fuori, me ne combini di tutti i colori,
il pigiamino l’ho appena cambiato e sei di nuovo tutto bagnato
Ora chiamo S. Francesco che ha un suo metodo tedesco
e se arriva S. Crispinote le da sul sederino, e a San Pasquale
non fa complimenti, quello ti manda quattro accidenti.
Se tu hai paura vai sotto al lenzuolo, ci sono io non sei da solo.
Ninna nanna ninna oh la pazienza non ce l’ho!
E per far chiudere al bimbo un occhietto mi ci è voluto S. Benedetto,
per fargli chiudere l’altra pupilla devo chiamare Santa Priscilla.
Ninna nanna ninna oh questo bimbo a chi lo do!
Lo darò a San Torquato che lo venderà al mercato
e chi lo compra è S. Bartolomeo che lo regala a S. Matteo
e tutti e due lo fanno giocare così si può addormentare.
Ninna nanna ninna oh la pazienza ormai ce l’ho!

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo di tre anni che colora fuori dai bordi

23/01/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

E' normale che a tre anni il bambino non riesca ancora a colorare una sagoma senza uscire dai bordi, quindi insistere affinché lo faccia rappresenta solo un'inutile forzatura.   »

Bimba che vuole solo il papà dopo l’arrivo della sorellina

20/01/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Dopo la nascita di un fratellino, è positivo che il maggiore crei un legame speciale con il padre e la mamma, anziché sentirsi messa da parte, dovrebbe esserne contenta.   »

L’uso del cellulare è nocivo in gravidanza?

13/01/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Aldo Messina

Durante la gestazione, è davvero poco probabile, anzi si può quasi escludere, che l'utilizzo del telefonino possa avere ripercussioni negative sul bambino.   »

Fai la tua domanda agli specialisti