Ninna nanna, ninna oh

La più classica delle ninna nanne. Impossibile non conoscerla. Ci sono, però, tante versioni differenti, come succede alle filastrocche più amate e cantate di sempre. Questa a noi piace perché ha il finale più tenero...

NINNA NANNA, NINNA OH

 

 

Ninna nanna, ninna oh,


questo bimbo a chi lo do?


Lo darò alla Befana


che lo tiene una settimana.


Lo darò all’Uomo Nero


che lo tiene un anno intero.


Lo darò all’Uomo Bianco


che le tiene finché è stanco.


Ninna nanna, ninna oh,

questo bimbo lo terrò!

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Tampone vaginale positivo allo streptococco al termine della gravidanza

Può accadere che in prossimità del parto il tampone vaginale rilevi la presenza dell'infezione. In questo caso, all'inizio del travaglio viene praticata la profilassi antibitica per evitare che il bambino venga contagiato al momento della nascita.   »

Sinechie delle piccole labbra: serve il cortisone?

Le pomate al cortisone non trovano specifica indicazione per le sinechie delle piccole labbra di una bambina. Una crema emolliente, che contrasti la secchezza delle mucose, se non ci sono sintomi né infezioni ricorrenti è più che sufficiente per controllare l'anomalia.   »

Influenza in gravidanza: è pericolosa?

Ci possono essere dei rischi, se l'influenza viene contratta nelle prime settimane di gravidanza, a causa della febbre. Nel secondo e nel terzo trimestre è improbabile che il bambino corra particolari pericoli. In generale, è sempre opportuno che una donna in attesa effettui la vaccinazione antiinfluenzale....  »

Fai la tua domanda agli specialisti