Neonato

Testo a cura di Laura de Laurentiis e consulenza scientifica del dottor Leo Venturelli, specialista in pediatria. Ultima revisione in data 31/07/2019.
I piccoli umani sono detti “neonati” dalla nascita fino al mese di vita, dopodiché in ambito pediatrico si parla di lattanti.  
Tornare a casa dall’ospedale con il proprio neonato è bellissimo ma, allo stesso tempo, un pochino ansiogeno. I dubbi sono tanti e tra questi ce ne è uno particolarmente molesto: riuscirò a fare quello che è meglio per lui? La risposta è sì, a patto di tenere a mente quella che può apparire un’indicazione retorica ma invece racchiude il segreto di un felice rodaggio da neo mamma: il bebè sta bene se anche la sua mamma sta bene. Questo deve suggerire di occuparsi solo del neonato (allattamento e cura), almeno nelle prime settimane dopo la sua nascita, delegando tutte le altre incombenze ad altri, e di dormire ogni volta che è possibile, anche a costo di farlo quando dorme lui, quindi di giorno. In questo modo si recuperano in fretta energie, perfetta forma fisica e si supera in breve il cosiddetto baby blues, un tempo noto come “lacrime del puerperio”, che si esprime con la comparsa di una sottile sensazione di smarrimento e di malinconia ed è dovuto alle modificazioni ormonali tipiche del periodo.
Per quanto riguarda l’accudimento del neonato ecco cosa è importante sapere:
  • Va sempre coricato a pancia in su: questa posizione limita al massimo il rischio del terribile evento noto con la sigla SIDS (Sudden Infant Death Sindrome), in italiano “sindrome della morte in culla”.
  • L’aumento di peso va calcolato a partire dal quarto-quinto giorno di vita, ripetendo la pesata al massimo una volta alla settimana. Indicativamente nel primo mese di vita l’aumento di peso deve essere di almeno 125 grammi a settimana o di almeno 600 grammi al mese. Negli allattati al seno, la “doppia pesata”, cioè prima e dopo la poppata per sapere quanti grammi di latte ha inghiottito, non è consigliata.
  • Si può ritenere con sicurezza che il neonato mangia a sufficienza se per almeno due ore dopo la poppata dorme tranquillo, se inzuppa di pipì chiara almeno sei pannolini al giorno e se si scarica circa tre-sei volte al giorno, emettendo feci giallo-oro di consistenza semi liquida.
  • Per quanto riguarda il numero delle poppate, il neonato nelle prime settimane di vita deve fare almeno sei poppate al giorno, una ogni tre – quattro ore. Se reclama la poppata a intervalli più ravvicinati, ogni due-tre ore va accontentato. L’allattamento a richiesta è migliore rispetto a quello a schema fisso sia perché assicura una maggiore tranquillità del bambino, sia in quanto
  • I neonati allattati al seno non hanno bisogno di assumere liquidi diversi dal latte, quindi non vanno offerte né acqua né tisane. Il latte materno è più che sufficiente per mantenere l’organismo di un piccolissimo perfettamente idratato (vale anche per la stagione calda).
  • Il bagnetto può essere fatto a partire dai primi giorni di vita, quindi dal momento in cui il piccolo arriva a casa. Si può fare anche se il moncone ombelicale non si ancora staccato. L’importante è dopo il bagno asciugare bene la zona, senza sfregare, ma tamponando dolcemente con un asciugamano morbido. Fino a quando non cade, dopo il bagno attorno al moncone va messa una garza sterile, da fissare con l’apposita retina ombelicale. La garza va sostituita anche durante il cambio del pannolino almeno un paio di volte al giorno.
Torta di melanzane

Torta di melanzane

14/02/2012 Ricette 10-12 mesi

Età: da 10 mesi; Difficoltà: Media  »

Sogliola alla parmigiana

Sogliola alla parmigiana

14/02/2012 Ricette 6-8 mesi

Età: da 6 mesi; Difficoltà: Difficile  »

Stelle di nasello

Stelle di nasello

14/02/2012 Ricette 12-18 mesi

Età: da 12 mesi; Difficoltà: Media  »

Mousse di pollo con verdure

Mousse di pollo con verdure

14/02/2012 Ricette 10-12 mesi

Età: da 10 mesi; Difficoltà: Facile  »

Crema di orzo

Crema di orzo

14/02/2012 Ricette 6-8 mesi

Età: da 6 mesi; Difficoltà: Facile  »

Cornetti di sfoglia

Cornetti di sfoglia

14/02/2012 Ricette 12-18 mesi

Età: da 12 mesi; Difficoltà: Media  »

Vellutata di piselli

Vellutata di piselli

14/02/2012 Ricette 10-12 mesi

Età: da 10 mesi; Difficoltà: Facile  »

Cereali alla frutta

Cereali alla frutta

14/02/2012 Ricette 4-6 mesi

Età: da 4 mesi; Difficoltà: Facile  »

Zucchine gratinate

Zucchine gratinate

14/02/2012 Ricette 6-8 mesi

Età: da 6 mesi; Difficoltà: Media  »

Risotto allo zafferano

Risotto allo zafferano

14/02/2012 Ricette 12-18 mesi

Età: da 12 mesi; Difficoltà: Facile  »

Merluzzo vellutato

Merluzzo vellutato

14/02/2012 Ricette 6-8 mesi

Età: da 6 mesi; Difficoltà: Facile  »

pappa di nasello

pappa di nasello

14/02/2012 Ricette 8-10 mesi

Età: da 8 mesi; Difficoltà: Facile  »

La tessera sanitaria del bambino: come e dove ottenerla

10/02/2012 Documenti neonato

È la Asl di zona che rilascia la tessera sanitaria del bambino. Con questo documento il neonato ha accesso al Servizio sanitario nazionale  »

Mio figlio di 4 anni ha spesso la tosse: come si fa a sapere se è una tosse da asma allergico o una tosse da raffreddamento?

31/01/2012 Pediatra

Risponde: Dottoressa Lucia Romeo  »

Seggiolone, seggiolino, alzasedia e sdraietta

Seggiolone, seggiolino, alzasedia e sdraietta

30/01/2012 Cura bebè

Seggiolone, seggiolino da tavolo e alzasedia sono accessori utili per offrire al bambino e ai genitori il massimo del comfort durante la pappa. La sdraietta invece è comoda perché multiuso  »

La medicazione del cordone ombelicale

La medicazione del cordone ombelicale

30/01/2012 Neonato 1 mese

La medicazione del cordone ombelicale, da eseguire per qualche giorno dopo la nascita finché il moncone non cade, serve per evitare infezioni e migliorare la cicatrizzazione  »

Il bagnetto: pulizia, relax e divertimento

Il bagnetto: pulizia, relax e divertimento

30/01/2012 Cura bebè

 Oltre a lavare il piccolo e rinfrescarlo, il bagnetto serve anche a rilassarlo a predisporlo alla nanna, diventando un’occasione di gioco e di coccole  »

Visita dal pediatra: i controlli da fare

Visita dal pediatra: i controlli da fare

30/01/2012 Controlli

La visita dal pediatra è particolarmente importante nei primi mesi di vita per valutare se il piccolo cresce bene   »

Come scegliere il ciuccio

Come scegliere il ciuccio

30/01/2012 Cura bebè

Il ciuccio è fondamentale fin dai primi mesi di vita. Ne esistono modelli diversi che rispondono a esigenze mirate  »

Svezzamento: il calendario e le regole fondamentali

Svezzamento: il calendario e le regole fondamentali

30/01/2012 Svezzamento

Per certi cibi, alcuni pediatri preferiscono un’introduzione precoce nel calendario dello svezzamento, altri tardiva  »

Latte artificiale: quando è necessario il biberon

Latte artificiale: quando è necessario il biberon

30/01/2012 Allattamento

Quando, per problemi di vario genere, non è possibile attaccare il piccolo al seno della mamma, si deve ricorrere al latte artificiale. Non ha le stesse qualità di quello materno, ma ha comunque altre virtù  »

Le domande dei bambini: chiede sempre perché

Le domande dei bambini: chiede sempre perché

30/01/2012 Allattamento

Verso i tre anni di età le domande dei bambini diventano sempre più insistenti e il piccolo chiede sempre “perché” su qualsiasi argomento. Come rispondere in maniera adeguata alla sua età  »

Misurare la febbre nei bambini: come usare i vari tipi di termometro

Misurare la febbre nei bambini: come usare i vari tipi di termometro

27/01/2012 Cura bebè

Esistono diversi tipi di termometro e modalità per misurare la febbre nei bambini. Vediamoli  »

La visita dal pediatra: quando e perché

La visita dal pediatra: quando e perché

27/01/2012 Controlli

La visita dal pediatra nei primi sei mesi è fondamentale per avere la certezza che il piccolo stia crescendo, fisicamente e psichicamente, nel modo corretto  »

Le fontanelle del neonato

Le fontanelle del neonato

27/01/2012 Neonato

Le dimensioni e il ritmo di chiusura delle fontanelle del neonato vengono tenuti sotto controllo dal pediatra sin dalle prime visite.  »

Boel test: un semplice esame per capire se il piccolo “sente” bene

Boel test: un semplice esame per capire se il piccolo “sente” bene

27/01/2012 Controlli

Il Boel test è un esame che consente di accertare se il bimbo sente bene e non ha problemi di udito. Spesso, però, per essere certi del risultato, deve essere ripetuto  »

Tiralatte: quando è utile

Tiralatte: quando è utile

27/01/2012 Allattamento

Il tiralatte consente alla neomamma di estrarre il latte dal seno quando, per vari motivi, non può allattare direttamente il piccolo  »

L’indice di Apgar: che cos’è e come si valuta

L’indice di Apgar: che cos’è e come si valuta

27/01/2012 Controlli

L'indice di Apgar rientra tra i controlli effettuati al bebè subito dopo la nascita. Servono al neonatologo a capire come il piccolo vive i primi minuti di vita extrauterina e, in caso di necessità, a intervenire prontamente  »

La displasia dell’anca: cos’è, come si scopre e in che modo si cura

La displasia dell’anca: cos’è, come si scopre e in che modo si cura

27/01/2012 Neonato 1 mese

La displasia dell’anca è un problema che può presentarsi nel neonato: è importante diagnosticarla appena possibile, perché se curata precocemente non lascia conseguenze  »

I primi controlli dopo la nascita

I primi controlli dopo la nascita

27/01/2012 Controlli

Appena nato, il bebè viene sottoposto a una serie di controlli da parte del neonatologo per verificare la displasia dell’anca e il suo stato di benessere attraverso l’indice di Apgar  »

Singhiozzo, rigurgito e ruttino

Singhiozzo, rigurgito e ruttino

27/01/2012 Neonato 1 mese

Il singhiozzo e il rigurgito, così come il ruttino, sono tipici dei primi mesi di vita del bebè. Tra le cause, l’immaturità dell’apparato digerente del piccolo. Alcuni consigli per fronteggiarli  »

Bilanci di salute: i controlli periodici dal pediatra

Bilanci di salute: i controlli periodici dal pediatra

27/01/2012 Controlli

Con il termine di bilanci di salute vengono indicati i controlli periodici eseguiti dal pediatra di base per verificare la crescita e lo stato generale di salute del bambino   »

Incubatrice: una culla speciale per i neonati prematuri

Incubatrice: una culla speciale per i neonati prematuri

26/01/2012 Prematuri

Detta anche culla termica, l’incubatrice crea le condizioni di sterilità, calore e umidità indispensabili al piccolo per “completare” la sua crescita    »

Benefici dell’allattamento al seno: vantaggi superiori agli svantaggi

Benefici dell’allattamento al seno: vantaggi superiori agli svantaggi

12/09/2011 Allattamento

Vantaggi e svantaggi dell’allattamento al seno, tra i benefici ci sono anche effetti positivi sulla salute del cuore e sulla prevenzione di malattie cardiache  »

Pagina 24 di 24