Le capacità del bambino – 8° mese

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 13/01/2015 Aggiornato il 28/01/2015

Il piccolo inizia a comprendere molti vocaboli, a interagire con le persone e a raggiungere oggetti spostandosi in autonomia

Mommypedia: il concorso che fa vincere un guardaroba per i bimbi

Afferra gli oggetti più piccoli

A partire dall’ottavo mese di vita, si sviluppano ulteriormente i movimenti fini delle mani, quindi il piccolo riesce ora ad afferrare non solo gli oggetti più grandi, ma anche un oggetto di dimensioni molto piccole come una matita.

Migliorano notevolmente i tentativi di usare il cucchiaio per mangiare. Intorno a quest’epoca compare anche l’intelligenza pratica: il bambino cioè comincia a compiere delle azioni finalizzate, per esempio si sposta per raggiungere un oggetto con cui vuole giocare.

Distingue il volto della mamma.

Ripete l’intonazione degli adulti. Inizia a comprendere molti più vocaboli rispetto a prima.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Esposizione alla diossina: quali rischi per il feto?
16/09/2019 Gli Specialisti Rispondono

Durante la gravidanza, l'esposizione alla diossina non è particolarmente rischiosa per il bambino.  »

Bimba che sta attraversando i “terribili due anni”
03/09/2019 Gli Specialisti Rispondono

A due anni il bambino può diventare terribile. E' una fase della crescita sana e naturale che si può affrontare senza soccombere. Basta sapere come è meglio fare.   »

Vaccinazione DTP: è da fare in gravidanza?
02/09/2019 Gli Specialisti Rispondono

Oggi viene considerato opportuno sottoporre le donne incinte al richiamo vaccinale contro difterite, tetano e pertosse affinché il nascituro possa contare su anticorpi sufficienti a proteggerlo, nei primi mesi di vita, dalle tre malattie.   »

Fai la tua domanda agli specialisti