Sviluppo corporeo del neonato – 8° mese

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 13/01/2015 Aggiornato il 28/01/2015

Durante l'ottavo mese il bambino comincia a gattonare per spostarsi e a tenersi in piedi con il giusto appoggio

Sviluppo corporeo del neonato – 8° mese

A partire dagli otto mesi circa, il bambino, che dallo scorso mese ha imparato a strisciare, comincia a sorreggersi sui quattro arti per gattonare. Quasi tutti i bambini gattonano, ma non si tratta di una tappa obbligatoria dello sviluppo: alcuni piccoli, infatti, impareranno a camminare saltando il “gattonaggio”.

Il bambino inizia a tenersi in piedi, in posizione eretta, se si appoggia a un sostegno, come un divano, o se viene sorretto da un adulto.

Grazie al fatto che ha acquisito un’aumentata capacità di movimento, il piccolo cerca ora di afferrare oggetti anche lontani. Aumenta cioè sempre di più il desiderio, ma anche la capacità, di spostarsi nello spazio.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Ancora podalico in 31ma settimana
17/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

Il bambino può "mettere la testa a posto", ossia assumere la posizione cefalica, anche quando mancano solo poche settimane alla data del parto.   »

Dopo il vaccino niente farmaci per più di un mese?
17/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

L'indicazione di non somministrare alcuna medicina (escluso l'antifebbrile) nelle sei settimane successive alla vaccinazione è scorretta.   »

Gemellino che all’improvviso si comporta male
03/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

Dietro ad atteggiamenti che all'improvviso diventano aggressivi e difficili da gestire c'è sempre una rabbia che il bambino deve imparare ad allontanare. Fargliela disegnare può essere d'aiuto.   »

Fai la tua domanda agli specialisti