Svezzamento

E’ un momento importante nella vita del bambino, che passa dal nutrirsi di solo latte (materno o formulato) alla scoperta dei primi cibi solidi.
In generale, l’introduzione dei primi alimenti diversi dal latte dovrebbe avvenire a 6 mesi compiuti, tuttavia può accadere che il pediatra suggerisca di cominciare lo svezzamento prima di questa data: succede per esempio quando il bambino cresce poco o è interessato da un problema di reflusso gastrico che gli alimenti solidi possono alleviare.
In generale, lo svezzamento non va iniziato prima delle 17 settimane di vita compiute né posticipato oltre e 6 mesi compiuti.
Durante lo svezzamento il bebè deve imparare a deglutire e a mangiare dal cucchiaino. Deve inoltre conoscere sapori diversi da quello dolce del latte, come lo sono quelli delle verdure, dei cereali, della carne, dell’olio e del formaggio.
Va sottolineato che al piccolo non servono sale e zucchero, in quanto tutto per lui è nuovo e “gustoso” senza bisogno di aggiunte che alterano i sapori. Dalle creme di cereali agli omogeneizzati fino ai prodotti freschi, ecco come affrontare questa fase dello sviluppo delicata e bellissima al tempo stesso.
Da ricordare: l’allattamento al seno va continuato, anche a svezzamento concluso, almeno fino all’anno di vita ed è consigliabile che prosegua fino ai due anni di vita.
La questione dell’autosvezzamento
Negli ultimi anni si è parlato molto di autosvezzamento, termine improprio che ha generato non poca confusione, in quanto ha suggerito che qualsiasi alimento diverso dal latte possa essere inserito nell’alimentazione del bambino come “prima pappa”.
In realtà per autosvezzamento si intende prima di tutto prestare attenzione ai segnali di appetito e di sazietà del bambino, evitando per esempio di insistere affinché mangi quando non ha fame e permettendogli di non mangiare quello che non vuole.
Significa inoltre concedergli di assaggiare quanto compare sulla tavola dei grandi, a patto però che si tratti di alimenti di prima qualità, cucinati secondo modalità a “misura di bambino” (al vapore, al forno, senza grassi animali aggiunti), possibilmente senza sale e di consistenza tale da poter essere inghiottiti senza pericolo.
Dopo i 12 mesi si può essere molto meno rigidi e il bambino può cominciare a mangiare quello che mangiano gli adulti, i quali proprio per questo dovrebbero cominciare a seguire (se già non lo fanno) un’alimentazione il più possibile sana.
La presenza di un bambino in casa e, soprattutto a tavola, può dunque costituire un’ottima opportunità di benessere per tutta la famiglia.
Le indicazioni più attuali
Le indicazioni riguardo lo svezzamento negli ultimi anni sono cambiate, nel senso che non si parla più di calendario di introduzione degli alimenti o di restrizioni particolari.
È fondamentale però che l’alimentazione del bambino sia sana, varia e ben bilanciata, con pietanze bollite, cotte al forno o al vapore, povera di grassi animali e con materie prime sicure.
In generale, per quanto riguarda l’alimentazione del bambino, queste sono le regole che sarebbe bene seguire a partire dallo svezzamento:
  • per condire e cucinare usare solo l’olio extravergine a crudo;
  • non friggere, non usare burro a caldo;
  • non aggiungere sale da cucina (almeno fino all’anno d’età), perché è meglio non abituare il bambino al gusto salato;
  • non usare né zucchero bianco né miele;
  • non offrire frutti di mare, carni e pesci crudi, caffè, the o bevande a base alcolica;
  • dopo il primo anno di età, può occasionalmente assumere piccole quantità di formaggi grassi, burro crudo, salame, mortadella, pancetta, dolciumi e cibi in scatola.
Come alternare gli alimenti
La carne si deve alternare con altre fonti di proteine tipo:
  • formaggio;
  • prosciutto;
  • pesce;
  • uovo;
  • legumi.
La frequenza
  • Carne: 3-4 volte alla settimana;
  • pesce: 3-4 volte alla settimana;
  • prosciutto cotto: 1 volta alla settimana;
  • 1 uovo: una due-volte alla settimana;
  • 2 cucchiai di legumi passati: due-tre volte alla settimana;
  • 30 g di formaggio: due-tre volte alla settimana
Cosa evitare
  • Le proteine non vanno associate nello stesso piatto, quindi nella pappa non si può mettere, per esempio, il formaggio se c’è già la carne (si è osservato che un’alimentazione troppo proteica favorisce l’obesità);
  • il bambino non deve essere forzato a mangiare quello che rifiuta, i suoi gusti devono essere rispettati;
  • non è necessario che il bambino mangi in modo diverso dal resto della famiglia, a patto però che anche i grandi seguano un’alimentazione sana, varia e ben bilanciata.
4-6 MESI https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/pappa-4-6-mesi1-640x373.jpg
Prima pappa Il brodo vegetale è alla base della prima pappa, in quanto rappresenta il modo migliore per permettere alle vitamine e ai sali minerali dispersi nell’acqua di cottura di essere riutilizzati e assimilati dall’organismo del bimbo » Condimenti L’olio per le pappe del bimbo è da preferire l’olio extravergine di oliva, perché è ottenuto dalla prima spremitura delle olive con tecniche meccaniche e non attraverso procedimenti chimici »
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-schema-pasti-icon1.pngSchema pasti Lo schema dello svezzamento https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-ricette-icon.pngRicette Le ricette per il tuo bambino https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-comportamento2-icon.pngComportamento Le regole fondamentali di comportamento a tavola https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-consigli2-icon.pngConsigli Come superare la prova della pappa
6-8 MESI https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/svezzamento-6-8-mesi-1-640x373.jpg Prima pappa più ricca
Le verdure sono una fonte di vitamine e minerali molto importanti per la crescita del piccolo. Per questo è bene inserirle fin da subito nella sua alimentazione, seguendo il calendario di introduzione indicato dal pediatra. »
Seconda pappa
In questa fase dello svezzamento il bebè è pronto per l’inserimento della seconda pappa, che sostituirà la poppata della sera. »
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/svezzamento-6-8-mesi-2-640x373.jpg
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-schema-pasti-icon1.pngSchema pasti Lo schema dello svezzamento https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-ricette-icon.pngRicette Le ricette per il tuo bambino https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-comportamento2-icon.pngComportamento Le regole fondamentali di comportamento a tavola https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-consigli2-icon.pngConsigli Come superare la prova della pappa
8-10 MESI https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/svezzamento-8-10-mesi-640x374.jpg Primi assaggi di pesce
Il pesce è un alimento fondamentale nello svezzamento del piccolo: non solo è, al pari della carne, una fonte preziosa di sostanze nutrienti, ma, a differenza della carne, è facilmente digeribile e masticabile dal piccolo, perché contiene una quantità ridotta di tessuto connettivo (quello che tiene unite le fasce muscolari). »
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-schema-pasti-icon1.pngSchema pasti Lo schema dello svezzamento https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-ricette-icon.pngRicette Le ricette per il tuo bambino https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-comportamento2-icon.pngComportamento Le regole fondamentali di comportamento a tavola https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-consigli2-icon.pngConsigli Come superare la prova della pappa
10-12 MESI https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/svezzamento-10-12-mesi-640x376.jpg Pasto completo
Soprattutto dopo i 10 mesi, aumenta il fabbisogno nutrizionale del piccolo e è necessario integrare la sua dieta via via con altri alimenti, sempre seguendo il calendario dello svezzamento indicato dal pediatra. »
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-schema-pasti-icon1.pngSchema pasti Lo schema dello svezzamento https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-ricette-icon.pngRicette Le ricette per il tuo bambino https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-comportamento2-icon.pngComportamento Le regole fondamentali di comportamento a tavola https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-consigli2-icon.pngConsigli Come superare la prova della pappa
12-18 MESI https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/svezzamento-12-18-mesi-640x374.jpg Mangia come i grandi
A partire da quest’età l’alimentazione del bambino diventa gradualmente sempre più simile a quella degli adulti. »
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-schema-pasti-icon1.pngSchema pasti Lo schema dello svezzamento https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-ricette-icon.pngRicette Le ricette per il tuo bambino https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-comportamento2-icon.pngComportamento Le regole fondamentali di comportamento a tavola https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-consigli2-icon.pngConsigli Come superare la prova della pappa
QUALI CIBI? https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-acqua.png https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-verdure.png https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-frutta.png https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-succhi.png
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-condimenti.png https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-carne.png https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-formaggio.png https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-pastina.png
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-yogurt.png https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-biscotti.png https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-pesce.png https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-uovo.png
CALENDARIO https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/calendario-640-frutta-640x288.png
dal 4°-6° mese
mela, pera, banana
dall’8°-9° mese
prugna, albicocca, uva,pesca, kiwidal
12° mese
agrumi
dal 18°-24° mese
fragole, ciliegie, frutta secca
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/calendario-640-verdura-640x288.png
dal 4°-6° mese
patate, carote, erbette, zucchine,lattuga
dal 7°-8° mese
fagiolini, finocchi, spinaci, zucca
dall’8°- 9° mese
asparagi, cavoli, verze,carciofi
dal 10°-12° mese
cipolla, pomodori
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/calendario-640-cereali-640x288.png
dal 4°-6° mese
mela, pera, banana
dall’8°-9° mese
prugna, albicocca, uva,pesca, kiwidal
12° mese
agrumi
dal 18°-24° mese
fragole, ciliegie, frutta secca
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/calendario-640-latte-640x288.png
dal 4°-6° mese
patate, carote, erbette, zucchine,lattuga
dal 7°-8° mese
fagiolini, finocchi, spinaci, zucca
dall’8°- 9° mese
asparagi, cavoli, verze,carciofi
dal 10°-12° mese
cipolla, pomodori
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/calendario-640-carne-640x288.png
dal 4°-6° mese
mela, pera, banana
dall’8°-9° mese
prugna, albicocca, uva,pesca, kiwidal
12° mese
agrumi
dal 18°-24° mese
fragole, ciliegie, frutta secca
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/calendario-640-pesce-640x288.png
dal 4°-6° mese
patate, carote, erbette, zucchine,lattuga
dal 7°-8° mese
fagiolini, finocchi, spinaci, zucca
dall’8°- 9° mese
asparagi, cavoli, verze,carciofi
dal 10°-12° mese
cipolla, pomodori
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/calendario-640-uovo-640x288.png
dal 4°-6° mese
mela, pera, banana
dall’8°-9° mese
prugna, albicocca, uva,pesca, kiwidal
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/calendario-640-box-2-300x275.png
PRODOTTI PER L’INFANZIA https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/svezzamento-prodotti-per-infanzia-640x373.jpg
Acqua minerale Omogeneizzati Liofilizzati
Creme di cereali Succhi e nettari Formaggini
Yogurt Pastina Biscotti
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.
Torta di pane e frutta secca

Torta di pane e frutta secca

06/12/2019 Ricette 12-18 mesi di Patrizia Masini

Età: da 12 mesi. Difficoltà: media. Lista della spesa: pane raffermo, cacao amaro, burro, latte, miele, noci, mandorle, biscotti secchi  »

Baby food: trovati metalli tossici negli alimenti per bambini

Baby food: trovati metalli tossici negli alimenti per bambini

06/12/2019 Alimentazione di Metella Ronconi

Secondo uno studio americano nel 95% dei prodotti di baby food ci sono sostanze tossiche che danneggiano lo sviluppo del cervello dei bimbi   »

Il bimbo sputa la pappa

Il bimbo sputa la pappa

02/12/2019 Svezzamento di “La Redazione”

La mamma e il papà devono armarsi di tanta pazienza per affrontare bene lo svezzamento, un periodo di cambiamenti e di grandi novità per il bimbo, e spesso non immune da qualche incidente di percorso e molti capricci  »

Crema di mais e tapioca con coniglio

Crema di mais e tapioca con coniglio

29/11/2019 Ricette 6-8 mesi di Patrizia Masini

Età: da 6 mesi. Difficoltà: bassa. Lista della spesa: crema di mais e tapioca, carote, patate, lattuga, coniglio omogeneizzato, olio extravergine d'oliva.  »

Farro con legumi

Farro con legumi

22/11/2019 Ricette 10-12 mesi di Patrizia Masini

Età: da 10 mesi. Difficoltà: media. Lista della spesa: farro, lenticchie, patate, carote, sedano, formaggio grana, olio extravergine d'oliva  »

Dolce di riso al ribes

Dolce di riso al ribes

15/11/2019 Ricette 12-18 mesi di Patrizia Masini

Età: da 12 mesi. Difficoltà: bassa. Lista della spesa: latte, riso, zucchero, vaniglia, ribes, sale  »

Alimenti per neonati sotto accusa: ci sono troppi zuccheri

Alimenti per neonati sotto accusa: ci sono troppi zuccheri

11/11/2019 Svezzamento di Roberta Camisasca

Ci sono troppi zuccheri negli alimenti per neonati che, peraltro, secondo le indicazioni della comunità scientifica, andrebbero nutriti solo con il latte materno. Gli esperti mettono in guardia dalle conseguenze di una scorretta alimentazione da piccoli  »

Crema ricca al finocchio e al vitello

Crema ricca al finocchio e al vitello

08/11/2019 Ricette 6-8 mesi di Patrizia Masini

Età: da 8 mesi. Difficoltà: media. Lista della spesa: crema di mais e tapioca, finocchio, vitello, patata, olio extravergine d'oliva.  »

Fantasmini di pancake

Fantasmini di pancake

31/10/2019 Ricette 12-18 mesi di Patrizia Masini

Età: da 12 mesi. Difficoltà: media. Lista della spesa: uova, yogurt, farina, zucchero, olio di girasole, lievito, gocce di cioccolato, marmellata  »

Pizzette effetto mummia

Pizzette effetto mummia

25/10/2019 Ricette 12-18 mesi di Patrizia Masini

Età: da 12 mesi. Difficoltà: bassa. Lista della spesa: pancarrè, olive, passata di pomodoro, formaggio tipo emmental, sale  »

Pagina 1 di 48