Purè di fave

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 17/03/2017 Aggiornato il 17/03/2017

Età: da 10 mesi; Difficoltà: media; Lista della spesa: fave, patata, formaggio tipo grana, olio extravergine d'oliva

Purè di fave

Ingredienti

100 g di fave fresche sgranate, mezza patata, scaglie di formaggio tipo grana, un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

Preparazione

Elimina la buccia esterna delle fave, perché può risultare un po’ dura per i bambini, e sciacquale velocemente. Versale in una pentola, se possibile di coccio, e copri con l’acqua. Metti il coperchio, porta a ebollizione e fai cuocere per 30 minuti senza mai mescolare. Quindi togli la pentola dal fuoco ed elimina, con un mestolo, l’acqua avanzata. Aggiungi acqua fresca e cuoci ancora coperto per 40 minuti. Tieni da parte qualche fava per decorazione, passa quindi fave e patate con il passaverdura, metti nel piatto e condisci con l’olio. Unisci poi le scaglie di formaggio tipo grana, le fave intere e servi. 

CONSULTA LE ALTRE RICETTE PER LO SVEZZAMENTO DEL TUO BAMBINO. CLICCA QUI!

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Ricette per lo svezzamento

Vaccini per bambini

Elenco frasi auguri nascita

Elenco frasi auguri battesimo

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Menarca in bimba di 9 anni: crescerà ancora?

17/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

Non è così automatico che l'arrivo della prima mestruazione segni la fine della crescita in altezza.   »

Anticorpi: con che quantità si può rinviare la seconda o la terza dose?

17/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Fabrizio Pregliasco

A oggi non è ancora stato stabilito quale valore relativo agli anticorpi assicuri una copertura tale da consentire di rimandare (o, peggio, evitare) la vaccinazione.   »

Bimbo difficile, mamma esasperata

11/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Può essere davvero emotivamente insostenibile gestire un bambino che urla e piange ogni volta che ci si allontana. Ma la soluzione ci può essere.   »

Fai la tua domanda agli specialisti