Allegri miniburger

Patrizia Masini
A cura di Patrizia Masini
Pubblicato il 27/09/2019 Aggiornato il 27/09/2019

Età: da 12 mesi. Difficoltà: media. Lista della spesa: uova, scamone, pangrattato, olio extravergine d'oliva, grana grattugiato, prezzemolo, panini al latte, formaggio tipo sottiletta, insalata, pomodori, sale

Allegri miniburger
Ingredienti per 4 panini

Un uovo, 200 g di girello o scamone tritati, un cucchiaino di pangrattato, un cucchiaino di olio d’oliva extravergine d’oliva, un cucchiao di formaggio grana grattugiato, un rametto di prezzemolo, un pizzico di sale, 4 panini al latte, 2 fette di formaggio tipo sottiletta, qualche foglia di insalata, una fetta di pomodoro.

Preparazione

In una ciotola capiente mescola la carne con l’uovo, poi aggiungi il pane grattugiato, le foglioline di prezzemolo tritate, il sale e il formaggio grana, continuando a mescolare fino a rendere l’impasto omogeneo. Forma poi 4 mini hamburger e cuocili su di una griglia molto calda. Attenzione a non farli bruciare o cuocere troppo perché la carne potrebbe diventare troppo dura. Nel frattempo prepara i panini, tagliandoli a metà e mettendo in ciascuno mezza sottiletta, una foglia di insalata e qualche pezzo di peperone. Inserisci il mini burger, chiudi con il pane e servine uno al bimbo.

 

CONSULTA LE ALTRE RICETTE PER LO SVEZZAMENTO DEL TUO BAMBINO. CLICCA QUI!

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Prevenire tosse e raffreddore si può?
21/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

Nei primi anni di vita le infezioni respiratorie, come tosse e raffreddore, sono lo scotto da pagare alla socializzazione.   »

Vaccino antivaricella: va fatto agli altri bimbi se c’è in casa un piccolissimo
14/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

I bambini che frequentano l'asilo dovrebbero essere vaccinati (anche) contro la varicella, per scongiurare il rischio di ammalarsi e contagiare un fratellino nato da poco.   »

Fattore Rh negativo: l’immunoprofilassi anti-D va fatta in gravidanza?
11/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

E' più che opportuno che le donne con fattore Rh negativo che aspettano un bambino eseguano l'immunoprofilassi specifica già durante la gravidanza. L'iniezione (intramuscolare) dovrebbe essere effettuata da personale sanitario.  »

Fai la tua domanda agli specialisti