Caffè d’orzo aromatizzato

Patrizia Masini A cura di Patrizia Masini Pubblicato il 22/03/2019 Aggiornato il 22/03/2019

Età: da 12 mesi. Difficoltà: bassa. Lista della spesa: caffè d'orzo, miele, spezie a scelta.

Caffè d’orzo aromatizzato

Ingredienti

20 g di caffè d’orzo già tostato e macinato, un cucchiaino di miele d’acacia, 3 frutti di cardamomo o cannella in polvere o semi di finocchio o altra spezia gradita al bimbo.

Preparazione

Se usi il cardamomo, sguscia i semi e pestali bene in un mortaio o in un piattino. Se invece usi i semi di finocchio puoi subito polverizzarli. In un vasetto mescola bene il caffè d’orzo con le spezie in polvere, chiudi con un coperchio e lascia riposare per un giorno. Prepara quindi il caffè d’orzo: carica d’acqua la caffettiera, riempi solo metà del filtro (non di più perché l’orzo ha una composizione diversa da quella del caffè). Metti sul fuoco e porta a ebollizione. Spegni, versa in una tazza, dolcifica con il miele e servi al bimbo il suo “caffè”.

 

CONSULTA LE ALTRE RICETTE PER LO svezzamento DEL TUO BAMBINO. CLICCA QUI!

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Ricette per lo svezzamento

Vaccini per bambini

Elenco frasi auguri nascita

Elenco frasi auguri battesimo



Concorso riparti con catrice 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Stereotipie o conseguenze del lockdown?

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dott. Leonardo Zoccante

E' verosimile che i forti cambiamenti imposti dall'isolamento a cui ha costretto la pandemia abbiano influito sul comportamento dei bambini, tuttavia ci sono manifestazioni anomale che potrebbero essere spia di altro.   »

Coronavirus: indebolito o no? E le scuole riapriranno?

12/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Il Sars-CoV-2 è andato senza dubbio incontro a modificazioni che l'hanno reso meno aggressivo. Così è verosimile che a settembre bambini e adolescenti potranno (finalmente) tornare a scuola.  »

Fai la tua domanda agli specialisti