Muffin ai pistacchi

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 01/07/2016 Aggiornato il 01/07/2016

Età: da 12 mesi; Difficoltà: media; Lista della spesa: pistacchi, farina di mandorle, uova, carote, fecola di patate, zucchero di canna, succo d'arancia, lievito

Muffin ai pistacchi

Ingredienti

50 g di pistacchi tritati, 150 g di farina di mandorle, 180 g di fecola di patate, 250 g di carote, 120 g di zucchero di canna, 4 uova, 20 ml di succo d’arancia, una bustina di lievito

Preparazione

Lava, spunta e trita finemente le carote. Separa i tuorli dagli albumi. Monta a neve ben ferma tutto il bianco. In una ciotola capiente mescola a lungo i tuorli con lo zucchero, fino a che si formi una crema omogenea. Aggiungi quindi le carote, i pistacchi tritati e il succo d’arancia. In un’altra ciotola unisci la fecola con il lievito e la farina di mandorle e poi versa, mescolando bene, nell’impasto di carote. Una volta che l’insieme è omogeneo, unisci gli albumi montati a neve mescolando dal basso verso l’altro, facendo attenzione a non smontarli. Versa nei pirottini, riempiendoli per un due terzi, e cuoci in forno a 180° C per 20-30 minuti. 

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Ricette per lo svezzamento

Vaccini per bambini

Elenco frasi auguri nascita

Elenco frasi auguri battesimo

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tutto è ok, ma la gravidanza non si annuncia

21/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Le ragioni per le quali una donna fatica a rimanere incinta sono numerose: l'età matura è una delle principali.   »

La mia gravidanza si è interrotta subito: quando riprovarci?

16/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

Si può cercare un bimbo immediatamente dopo un aborto spontaneo, avvenuto nelle primissime settimane di gravidanza.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti