Omino-pancake

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 21/12/2018 Aggiornato il 21/12/2018

Età: da 12 mesi. Difficoltà: media. Lista della spesa: uova, latte, farina, bicarbonato, fragole, mirtilli, marshmallow, stecchini da aperitivo, farina di cocco, olio extravergine d'oliva.

Omino-pancake
Ingredienti

Un uovo, 130 ml di latte, 130 g di farina, 5 g di olio extravergine d’oliva, 5 g di bicarbonato, 2-3 fragole, 2 mirtilli, marshmallow bianco, stecchini da aperitivo, farina di cocco

Preparazione

In una ciotola amalgama l’uovo con il latte, poi aggiungi lentamente la farina e il bicarbonato. Fai scaldare l’olio in una padella e solo quando è bollente versa un cucchiaio di impasto, se possibile all’interno di un coppapasta per avere la giusta dimensione. Cuoci per due minuti finché non iniziano a formarsi delle bolle, gira e cuoci ancora per 2 minuti e ripeti fino a finire la pastella. Lava e affetta le fragole, dando la forma del cappello, del naso e delle gambe, quindi taglia il marshmallow per fare la base del cappello e gli occhi. Prepara il piatto: spolverizza con il cocco, disponi i pancake, le fragole, i mirtilli e gli stecchini.

CONSULTA LE ALTRE RICETTE PER LO SVEZZAMENTO DEL TUO BAMBINO. CLICCA QUI!

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Ancora podalico in 31ma settimana
17/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

Il bambino può "mettere la testa a posto", ossia assumere la posizione cefalica, anche quando mancano solo poche settimane alla data del parto.   »

Dopo il vaccino niente farmaci per più di un mese?
17/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

L'indicazione di non somministrare alcuna medicina (escluso l'antifebbrile) nelle sei settimane successive alla vaccinazione è scorretta.   »

Gemellino che all’improvviso si comporta male
03/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

Dietro ad atteggiamenti che all'improvviso diventano aggressivi e difficili da gestire c'è sempre una rabbia che il bambino deve imparare ad allontanare. Fargliela disegnare può essere d'aiuto.   »

Fai la tua domanda agli specialisti