Pasta con crema di peperoni

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 11/09/2015 Aggiornato il 11/09/2015

Età: da 12 mesi; Difficoltà: media; Lista della spesa: peperoni, pastina, pinoli, olio extravergine d'oliva, formaggio stagionato, timo

Pasta con crema di peperoni

Ingredienti

Un peperone giallo, 50 g di pastina per l’infanzia, qualche pinolo, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, un cucchiaino di formaggio stagionato tipo grana, qualche fogliolina di timo

Preparazione

Lava il peperone e cuocilo intero al vapore per una mezz’ora, girandolo a metà cottura. Quindi lascialo raffreddare e poi elimina il picciolo, la pellicina esterna (più difficile da digerire) ed eventuali semi interni. Taglialo a pezzi. Frulla il peperone con l’olio, un cucchiaio dell’acqua di cottura e i pinoli fino a formare una crema omogenea. Nel frattempo cuoci la pastina, scolala e falla saltare in padella con la crema di peperone per un minuto. Servi nel piatto con il timo spezzettato e il formaggio stagionato.

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Ricette per lo svezzamento

Vaccini per bambini

Elenco frasi auguri nascita

Elenco frasi auguri battesimo



Concorso riparti con catrice 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo di sette mesi che fa … jumping

03/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Non è una buona idea far saltare il bambino tenendolo sotto le ascelle: molto meglio lasciarlo libero a terra, in attesa che impari a gattonare.  »

Educazione di una piccina: quali istruzioni vanno seguite?

27/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

I bambini non sono robot: non ci si può aspettare che basti impartire una semplice dritta per ottenere i comportamenti desiderati.   »

Fertilità della donna dopo i 40 anni: cosa la influenza?

19/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

L'età anagrafica condiziona fortemente la possibilità di concepire. Ma non solo: altri fattori entrano in gioco e tra questi c'è il peso corporeo.  »

Fai la tua domanda agli specialisti