Stecchi ai frutti di bosco

Patrizia Masini A cura di Patrizia Masini Pubblicato il 05/07/2019 Aggiornato il 05/07/2019

Età: da 12 mesi. Difficoltà: media. Lista della spesa: frutti di bosco, yogurt greco bianco, miele.

Stecchi ai frutti di bosco

Ingredienti

300 g di frutti di bosco, 300 g di yogurt greco bianco, un cucchiaio di miele.

Procedimento

Lava bene i frutti di bosco e frullane una buona parte, mantenendone qualcuno da parte. In una terrina capiente mescola lo yogurt greco con il miele, così da addolcirlo. Unisci i frutti di bosco frullati e quelli interi, mescola ancora (se si desidera un colore omogeneo occorre mescolare a lungo, per uno più variegato bisogna mescolare pochissimo). Distribuisci il composto negli stampini dei ghiaccioli con lo stecco e conservare in freezer per almeno 6 ore. Prima di servirne uno al piccolo, aspettare qualche minuto che si scongeli ed estrailo dal contenitore.

 

CONSULTA LE ALTRE RICETTE PER LO SVEZZAMENTO DEL TUO BAMBINO. CLICCA QUI!

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo di tre anni con attacchi di rabbia: che fare?

04/12/2019 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Pazienza, comprensione, disponibilità, affetto sono gli ingredienti che aiutano a contrastare le crisi di rabbia di un bimbo di tre anni. Ma comprendere la ragione di certe intemperanze è altrettanto importante.   »

HPV ad alto rischio oncogeno: come avviene il contagio?

03/12/2019 Gli Specialisti Rispondono di Dott.ssa Elena Bozzola

La trasmissione del Papilloma virus responsabile del carcinoma della cervice avviene quasi esclusivamente per via sessuale.   »

Vaccinazione anti-rotavirus: la ricerca dice sì, senza alcun dubbio sì

27/11/2019 Gli Specialisti Rispondono di Professore Alberto Villani

Gli ultimi studi compiuti in modo serio e rigoroso sulla vaccinazione antirotavirus hanno evidenziato che si tratta di uno strumento più che sicuro (e prezioso) per la salvaguardia della salute dei piccolini.  »

Fai la tua domanda agli specialisti