Cereali alla frutta

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 14/02/2012 Aggiornato il 26/01/2015

Età: da 4 mesi; Difficoltà: Facile

cereali alla frutta

Ingredienti

25 g di crema multicereali, una  mela, una pera, una banana, 100 ml di latte formulato già diluito

Preparazione

• Lava la pera e la mela, togli il picciolo e taglia entrambe a metà e utilizzane una sola, quindi pela le due metà togliendo il torsolo interno. Sbuccia la banana e togli le eventuali parti ammaccate e tagliala a metà (l’altra parte non servirà). Riduci a purea tutta la frutta con il frullatore per l’infanzia.

• Fai intiepidire in un pentolino il latte formulato, poi stemperavi la crema multicereali fino a ottenere una purea senza grumi.

• Aggiungi la crema di latte e cereali ottenuta alla frutta frullata. Amalgama bene e offri la pappa al bebè.

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Ricette per lo svezzamento

Vaccini per bambini

Elenco frasi auguri nascita

Elenco frasi auguri battesimo

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Vaccino antiinfluenzale in allattamento: si può fare?

26/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La vaccinazione antiinfluenzale non è controindicata per le mamme che allattano al seno.  »

Dubbio sul valore delle beta-hCG

23/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Per capire se la gravidanza sta procedendo, serve l'ecografia, tuttavia non conviene farla prima che il valore dell'ormone beta-hCG sia almeno a 1000.  »

Bimba che fatica ad addormentarsi: le si può dare la melatonina?

06/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Francesco Peverini

Dormire è fondamentale per tutti, ma in particolare per i bambini: cercare un rimedio contro un eventuale disturbo del sonno è dunque opportuno.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti