Purea di riso con ricotta

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 27/01/2017 Aggiornato il 27/01/2017

Età: da 6 mesi; Difficoltà: media; Lista della spesa: riso integrale, ricotta, brodo vegetale, formaggio grattugiato, olio extravergine d'oliva

Purea di riso con ricotta

Ingredienti 

140 g di riso integrale, 30 g di ricotta, 200 ml di brodo vegetale, un cucchiaino di olio extravergine d’oliva e un altro di formaggio grattugiato tipo grana, un rametto di prezzemolo (se piace)

Preparazione

Fai bollire abbondante acqua e versavi il riso integrale. Fallo cuocere finché diventa morbido, in genere anche un’ora. Nel frattempo fai scaldare il brodo vegetale. Frulla con un frullatore che non ingloba aria tre cucchiai di riso integrale già cotto con il brodo, così da ottenere una crema densa. Unisci poi la ricotta, amalgamandola bene, aggiungi il prezzemolo tritato (se piace), l’olio e il formaggio, mescola ancora e servi al bimbo.  

 

CONSULTA LE ALTRE RICETTE PER LO svezzamento DEL TUO BAMBINO. CLICCA QUI!

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Ricette per lo svezzamento

Vaccini per bambini

Elenco frasi auguri nascita

Elenco frasi auguri battesimo

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Progesterone o aspirinetta in gravidanza?

12/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

I due prodotti medicinali non sono incompatibili: se la condizione della futura mamma lo richiede si possono impiegare tutti e due.   »

Bimbo di sette anni che sfida continuamente la mamma

11/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Non si può permettere a un bambino di tenere sotto scacco i genitori, disobbedendo e facendo sempre e solo di testa propria. Contenerlo con dolce fermezza è la priorità assoluta.   »

Gravidanza e valore del TSH

11/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

In gravidanza il valore del TSH (ormone tireostimolante) non deve essere superiore a 2,5. Se lo è occorre aggiustare il dosaggio della levotiroxina.   »

Fai la tua domanda agli specialisti