Attraccalibro: una baby-biblioteca sulla nave

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 30/09/2019 Aggiornato il 30/09/2019

A bordo delle navi Grimaldi Lines c’è l’Attraccalibro, una vera e propria biblioteca dedicata ai bambini con in più attività mirate per incentivare alla lettura fin da piccoli

Attraccalibro: una baby-biblioteca sulla nave

In casa Grimaldi Lines è arrivato L’attraccalibro, la biblioteca di bordo per piccoli lettori, con un carico straordinario di libri, appuntamenti di lettura collettiva e possibilità di incontro e socializzazione tra i più piccoli. Questa nuova originale iniziativa è stata realizzata dalla Compagnia di Navigazione in partnership con Giunti Editore, gruppo editoriale di primo piano nel mercato del libro e leader nell’editoria per ragazzi.

Dai libri tattili ai fumetti

La biblioteca, operativa sulle navi passeggeri della flotta Grimaldi Lines (sono escluse solo le unità che operano su tratte brevi notturne), offre un’accurata selezione di libri tattili, fiabe classiche, fumetti, romanzi d’avventura e racconti sul mare, indicati per bambini e ragazzi da 0 a 14 anni.

Biblioteca dei bambini

Da noleggiare e da leggere insieme

I libri possono essere noleggiati gratuitamente, con rilascio di una piccola cauzione, per una piacevole e rilassante lettura individuale durante l’intera traversata. Sono previsti inoltre diversi momenti di lettura collettiva presso la saletta bambini della nave: in queste occasioni i più piccoli sfogliano liberamente i volumi con l’aiuto dei genitori, socializzano tra di loro e scelgono di comune accordo il libro che verrà poi letto per tutti dal personale di bordo Grimaldi Lines.

Invito alla lettura

La realizzazione di questa nuova attività, che si inserisce in un più ampio progetto di servizi di accoglienza specifici per famiglie e piccoli viaggiatori, conferma l’impegno di Grimaldi Lines nella promozione della lettura che, anche per le nuove generazioni nate in una società ipertecnologica, resta un importante strumento di crescita ed arricchimento personale.

 

 

 
 
 

DUE EVENTI PRO-LETTURA PER I RAGAZZI

 

Sono due i grandi eventi culturali che le navi ammiraglie della flotta ospitano con regolarità: Una Nave di Libri per Barcellona, arrivata alla sua decima edizione ed organizzata per celebrare la Giornata Mondiale del Libro ed AMare Leggere dedicato agli studenti dei Licei e di tutte le altre Scuole Secondarie di II Grado, con laboratori di scrittura, fotografia e giornalismo, proiezioni di film e spettacoli teatrali.

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Voglio un figlio (a 44 anni) ma ho paura che non sia sano: che fare?

27/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La scelta di avere un figlio in età avanzata è personalissima: nessuno specialista può dare consigli al riguardo, solo indicare i rischi a cui si potrebbe andare incontro, in modo da permettere di decidere con consapevolezza.  »

Quarto cesareo a 30 anni: sono proprio tanti i rischi?

26/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Un quarto cesareo espone la donna a vari rischi che è bene valutare attentamente anche con l'aiuto del ginecologo curante.  »

Paura di aver contratto la toxoplasmosi

28/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Per sapere se malauguratamente si è state contagiate dal Toxoplasma gondii si può fare il toxo test, a partire da 20 giorni dopo l'ingestione dell'alimento che si teme fosse contaminato.   »

Fai la tua domanda agli specialisti