Beberoyal, 10 anni al servizio dei bambini

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 12/04/2016 Aggiornato il 12/04/2016

Nato dall’unione dei migliori negozi di articoli per l’infanzia, il gruppo Beberoyal compie 10 anni e, grazie a qualità e competenza, è ancora in crescita…

Beberoyal, 10 anni al servizio dei bambini

Dieci anni fa nasceva il Consorzio Beberoyal. In poco tempo ha saputo imporsi sul mercato italiano dedicato al mondo delle mamme e dei bambini, raccogliendo nel proprio gruppo via via importanti negozi di articoli per l’infanzia. Oggi il Gruppo Beberoyal consta di 70 punti vendita specializzati in prima infanzia diffusi sul territorio nazionale ed è in continua espansione.

Grandi marchi come partner

Tra i partner del Gruppo Beberoyal, si possono annoverare le migliori aziende come Chicco, Stokke, Cam, Inglesina, Bébé Confort, Peg Perego e molti altri. Spesso queste offrono condizioni vantaggiose e linee esclusive proprio per Beberoyal.

Negozi unici

I negozi Beberoyal hanno una varietà d’offerta da megastore, ma mantengono l’unicità, la qualità e la competenza che caratterizzano i piccoli punti vendita. I prodotti che commercializza il Gruppo Beberoyal vengono scelti dalle mamme e dai papà perché hanno delle caratteristiche inconfondibili: sono “cool” e dal design accattivante, sono resistenti e durano nel tempo.

Servizi professionali

Qualità, servizio e valore sono i punti fermi del gruppo Beberoyal. Il presidente Raffaele Romanò è orgoglioso dei traguardi raggiunti: “È un onore e una grande soddisfazione per me poter festeggiare il decennale di attività di Beberoyal insieme ai suoi veri protagonisti, i nostri negozi, e i partner”.

 

 

 
 
 

DA SAPERE!

PER TROVARE BEBEROYAL

Il Gruppo Beberoyal è diffuso su tutto il territorio nazionale, con grandi punti vendita da Trapani (Basile) a Voghera (Bersani Bimbi). Qui l’elenco di tutti i negozi www.beberoyal.it.

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tutto è ok, ma la gravidanza non si annuncia

21/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Le ragioni per le quali una donna fatica a rimanere incinta sono numerose: l'età matura è una delle principali.   »

La mia gravidanza si è interrotta subito: quando riprovarci?

16/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

Si può cercare un bimbo immediatamente dopo un aborto spontaneo, avvenuto nelle primissime settimane di gravidanza.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti