Il pianto e il sonno

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 14/02/2012 Aggiornato il 04/02/2015

Qual è la posizione migliore in cui mettere a nanna il neonato e che cosa fare quando piange.

Il pianto e il sonno sono il principale cruccio per molti genitori alle prese con un neonato. Notti insonni, il pupo che strilla, pianti inconsolabili e soprattutto una domanda che resta senza risposta: che fare? Cristina Villa, ostetrica ed esperta di puericultura, ci spiega come consolare il bebè, come interpretare il suo pianto e come metterlo a dormire.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Quarto cesareo: quali rischi?
09/09/2019 Gli Specialisti Rispondono

Affrontare un cesareo, dopo averne effettuati altre tre, espone la donna a numerose eventualità spiacevoli che è bene considerare prima di decidere per una nuova gravidanza.  »

Bimba che sta attraversando i “terribili due anni”
03/09/2019 Gli Specialisti Rispondono

A due anni il bambino può diventare terribile. E' una fase della crescita sana e naturale che si può affrontare senza soccombere. Basta sapere come è meglio fare.   »

Vaccinazione DTP: è da fare in gravidanza?
02/09/2019 Gli Specialisti Rispondono

Oggi viene considerato opportuno sottoporre le donne incinte al richiamo vaccinale contro difterite, tetano e pertosse affinché il nascituro possa contare su anticorpi sufficienti a proteggerlo, nei primi mesi di vita, dalle tre malattie.   »

Fai la tua domanda agli specialisti