Bimbo Store: si inaugura un nuovo negozio a Calenzano (Fi)

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 24/10/2014 Aggiornato il 24/10/2014

Apre sabato 25 ottobre un nuovo punto vendita Bimbo Store, azienda specializzata nella prima infanzia. E per l’inaugurazione ci sarà Susanna Messaggio e tanti omaggi per i clienti

Bimbo Store: si inaugura un nuovo negozio a Calenzano (Fi)

Bimbo Store, azienda specializzata nella prima infanzia, inaugura sabato 25 ottobre un punto vendita di 2000 mq interamente dedicato ai bambini a Calenzano, comune in provincia di Firenze.

Festa di inaugurazione

Madrina dell’evento è la presentatrice Susanna Messaggio, laureata in psicopedagogia e competente del mondo dei bambini. Per l’occasione, ai primi 1.000 clienti verrà regalato un charms firmato Solotuo jewels, azienda leader nella produzione di gioielli “Made in Italy”. Il regalo, in argento 925 e Swarovski elements, sarà personalizzato con il nuovo logo di Bimbo Store.

Offerte in ogni stagione

Bimbo Store offre una panoramica completa per il mondo dei bambini da 0 a 6 anni e per la mamma in gestazione. Da sabato 25 nello Store di Calenzano si potranno trovare anche tante offerte vantaggiose, che ritorneranno tutto l’anno, domeniche incluse, insieme ad un livello di assistenza qualificata da parte del personale.

Tutto il necessario per le famiglie

“Vogliamo diventare un punto di riferimento per tutte le famiglie italiane – spiega Mirko Favari, amministratore delegato della catena Bimbo Store –  I nostri negozi offrono la possibilità a mamme, papà e nonni di trovare tutto il necessario per i loro bambini in un unico Store, ottimizzando tempi ed esperienza d’acquisto”.

In breve

DAI PANNOLINI ALLE CAMERETTE

Dai prodotti per la cosmesi e igiene personale, ai giochi, libri, alimentari e pannolini fino ad arrivare a camerette, passeggini e abbigliamento: in questo centro si può trovare un vasto assortimento di prodotti per la prima infanzia. 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Dopo 4 maschietti arriverà la bambina?

16/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Faustina Lalatta

Non è assolutamente detto che dopo quattro figli maschi il quinto sarà una femminuccia perchè a ogni gravidanza si ripresentano le stesse probabilità di aver concepito un maschio o una bambina.   »

Placenta bassa in 16^ settimana: si può prendere l’aereo?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Una sospetta inserzione bassa della placenta va confermata con l’ecografia transvaginale a partire dalla 20^ settimana, quindi circa un mese prima di questa data è prematuro diagnosticarla: proprio per questo un viaggio in aereo si può affrontare senza rischi.   »

Dopo tre cesarei si può partorire naturalmente?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Al travaglio di prova dopo un parto cesareo, noto con l'acronimo TOLAC dall'inglese trial of labour after cesarean, possono essere ammesse solo le mamme che abbiano già affrontato l'intervento solo una, massimo due volte.   »

Manovre effettuate durante l’ecografia: possono causare danno al feto?

04/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giovanni Battista Nardelli

Nessuna delle manovre manuali esterne effettuate dal medico per poter svolgere l'ecografia nel migliore dei modi può esporre il feto a rischi.   »

Bimbo di 4 anni con una tosse che non passa nonostante l’antibiotico

02/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

È un'eventualità frequente che i bambini della scuola materna passino più tempo a tossire che il contrario. Posto questo, l’antibiotico andrebbe usato quanto la tosse con catarro persiste per più di un mese senza tendenza alla remissione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti