Bomboniere? Scegli quelle solidali di Medici Senza Frontiere

Contenuto sponsorizzato

Dal battesimo al matrimonio, Medici Senza Frontiere offre tante bomboniere diverse nei tipi, ma uguali per il fine: offrire una donazione per un progetto umanitario. Festeggeranno tutti: i protagonisti dell’evento speciale e chi potrà usufruire di cure e assistenza medica nel mondo

Bomboniere? Scegli quelle solidali di Medici Senza Frontiere

Con le bomboniere solidali di Medici Senza Frontiere ogni evento speciale diverrà un momento unico e indimenticabile anche per le migliaia di persone a cui Medici Senza Frontiere potrà offrire cure mediche e assistenza umanitaria in tutto il mondo

Un’offerta amplissima

Sul sito di Bottega Solidale è possibile scegliere tra molteplici opzioni e sostenere i progetti che Medici Senza Frontiere porta avanti in oltre 70 Paesi nel mondo. Un modello per ogni gusto: dal prezioso segnalibro in ottone ai sacchetti porta confetti realizzati in puro cotone, dalle classiche scatoline bianche adornate con nastrini di chiffon fino alle partecipazioni e pergamene personalizzabili.

Segnalibro unico

segnalibro

Il nuovissimo segnalibro in ottone smaltato argento è completo di bigliettino e sacchetto porta-confetti in organza per una bomboniera preziosa e utile allo stesso tempo. (Donazione minima a partire da 7,50€, sprovvisto di confetti).

Scatoline porta-confetti

2-msf-scatoline

Una vasta scelta di scatoline porta-confetti che va dall’elegante scatolina bianca con nastrini di chiffon di diversi colori adatti ad ogni occasione (avorio per matrimonio, azzurro e rosa per battesimo), alla sobria ed ecologica scatolina in carta riciclata fino alla scatolina rossa, perfetta per le lauree. (Donazione minima: dai 3,50 ai 4€, sprovvisto di confetti).

Sacchettino nature

3-msf-sacchettino

Il sacchettino porta-confetti color crema in cotone grezzo è una bella alternativa alle scatoline, riutilizzabile da chi lo riceve come porta gioielli o come porta lavanda per profumare i cassetti. (Donazione minima a partire dai 4€, sprovvisto di confetti).

Pergamena Modigliani

4-msf-pergamena

Medici Senza Frontiere propone inoltre una raffinata pergamena in carta Modigliani ecologica, che può essere confezionata con un nastrino. Oltre al testo personalizzabile, è possibile inserire una foto, rendendo la pergamena ancora più speciale. La donazione minima richiesta per la versione cartacea è di 4€, mentre per quella digitale, che viene inviata via e-mail, è di 20€.

Partecipazioni e ringraziamenti

5-msf-partecipazione

Per completare il kit, è possibile abbinare anche le partecipazioni solidali e gli inviti in carta Modigliani ecologica, entrambi personalizzabili e forniti di busta coordinata. Ogni bomboniera potrà essere inoltre accompagnata da un biglietto di ringraziamento

 
 

Da sapere

SEMPRE INDIPENDENTI

Medici Senza Frontiere, nata nel 1971, è la più grande organizzazione medico-umanitaria indipendente al mondo. Nel 1999 è stata insignita del Premio Nobel per la Pace. Oggi opera in oltre 70 paesi del mondo portando assistenza alle vittime di guerre, epidemie, malnutrizione o catastrofi naturali. Per scoprire tutti i regali solidali basta visitare la Bottega Solidale di Medici Senza Frontiere

 

BIMBISANIEBELLI PER MEDICI SENZA FRONTIERE

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Contenuto sponsorizzato

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

E’ gemellare la mia gravidanza?

29/11/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Arianna Prada

Per sapere se la gravidanza è gemellare nonché per capire se, eventualmente, è in evoluzione favorevole è necessario attendere che il tempo trascorra. Continuare a sottoporsi a controlli troppo presto non serve a ottenere risposte (ma ad aumentare l'ansia sì).   »

Pancione: quali traumi (urti, colpi, pressioni) possono danneggiare il bambino?

22/11/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Qualsiasi trauma addominale che provoca dolore deve essere sottoposto velocemente all'attenzione di un medico del pronto soccorso ostetrico.   »

Bimbo “atopico”: quali accorgimenti per controllare l’eczema?

22/11/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

La detrmatite atopica è una malattia cronica che va trattata con i farmaci (in particolare, creme cortisoniche) e controllata mettendo in pratica alcune strategie relative allo stile di vita.  »

Feto con un ventricolo cerebrale lievemente più grande

22/11/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Carlo Efisio Marras

Se le dimensioni dei ventricoli cerebrali sono maggiori dell'atteso, ma non superiori ai quelle ritenute normali non si è autorizzati a pensare a una patologia.   »

Fai la tua domanda agli specialisti