Circo: arriva Lunathica 2014

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 16/06/2014 Aggiornato il 16/06/2014

Circo: dal 20 giugno al 3 luglio, a Nole (in provincia di Torino) spettacoli, musica e divertimento al Festival internazionale di teatro ragazzi e delle arti circensi

Circo: arriva Lunathica 2014

Acrobati, clown, trapezisti: i più piccoli ne vanno pazzi, ma a chi non piacciono gli artisti del circo? In Piemonte c’è un Festival interamente riservato a loro: dal 20 giugno al 3 luglio, a Nole (in provincia di Torino), si svolge la tredicesima edizione di Lunathica 2014, Festival internazionale dedicato al teatro ragazzi e alle arti circensi, organizzato dalla Compagnia Teatrale i Lunatici. Un’ottima occasione per divertirsi con tutta la famiglia, partecipando a una manifestazione diversa dal solito tutta dedicata al circo.

Artisti da tutto il mondo

Saranno ben 40 gli spettacoli di diverse arti circensi ai quali si potrà assistere: tra gli artisti più famosi il cileno Karchoca, un Arlecchino moderno che fa performance con le auto, si prende gioco dei ciclisti, fa sorridere i pedoni. La canadese Andreanne Thiboutoy si lancerà in una sfrenata esibizione con i suoi hula hoops e ancora gli allegri clown argentini di Alpiste  e il teatro circo acrobatico spagnolo Cia Yo Misma.

La Notte Bianca 

Il festival si concluderà poi a Ciriè l’11 luglio con una speciale festa, la “Notte Bianca Lunathica”. Dalle ore 18.00 fino a tarda notte, una kermesse con oltre 20 spettacoli. Piazze e cortili nel centro storico della cittadina del Canavese si animeranno grazie ad artisti provenienti da tutto il mondo: clown, giocolieri, trapezisti, acrobati, artisti di strada e tutti i migliori interpreti delle arti circensi daranno spettacolo regalando risate ed esibizioni mozzafiato.
Info: www.lunathica.it

In breve

CONCORSO CON GIUDICI BAMBINI

Durante il Festival si svolgerà anche il concorso per giovani artisti di strada Premio Gianni Damiano. La giuria sarà composta da bambini di età tra i 4 e i 13 anni che con i loro voti decreteranno il vincitore.

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Continue infezioni delle vie urinarie: che fare?

27/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Nel caso in cui si vada incontro a numerose infezioni delle vie urinarie diventa necessario rivolgersi a uno specialista in urologia o uro-ginecologia per farsi indicare il percorso terapeutico più efficace e, quindi, risolutivo.   »

Tutti figli maschi: casualità o genetica?

24/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Paolo Gasparini

Ogni fecondazione costituisce una storia a sé e ogni volta si hanno le stesse probabilità di concepire un maschio o una bambina. È, dunque, sempre il caso a "tirare i dadi".  »

Concepimento: dopo due mesi non si è ancora verificato, c’è da preoccuparsi?

16/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Non fa bene alla fertilità di coppia farsi prendere dall'ansia del risultato immediatamente dopo aver deciso di avere un figlio. Non è, infatti, automatico che la gravidanza inizi quando viene decisa, ma questo non è affatto preoccupante.  »

Fai la tua domanda agli specialisti