Family Camping-village: la vacanza… semplice e connessa!

Contenuto sponsorizzato

Nei Family Camping-village Club del Sole la vacanza è naturalmente semplice: semplice risparmiare con il bonus vacanze e il pagamento a rate, semplice divertirsi, semplice rilassarsi, semplice restare connessi, anche per chi deve lavorare. L’unica cosa difficile è ripartire

Family Camping-village: la vacanza… semplice e connessa!

L’estate 2020 unisce grandi e piccoli alla ricerca di natura, spazi e attenzioni. Club del Sole è la soluzione più semplice. Nei Family Camping-village Club del Sole ci si può lasciare alle spalle il lungo inverno in totale spensieratezza con spazio per tutte le passioni e tantissimi servizi pensati per tutte le esigenze. Nei Family Camping-village Club del Sole è possibile scegliere fra piazzole, bungalow, mobil-home, ognuna con il suo spazio dedicato per rilassarsi in famiglia ma anche godere di tantissime occasioni e proposte per divertirsi insieme in totale relax. Da notare che tutte le strutture Club del Sole accettano il bonus vacanze offerto dal governo.

Immersi nella natura

Club del Sole ha inaugurato la stagione estiva 2020 e ha aperto le porte dei suoi 15 camping village localizzati in 6 regioni italiane. Adagiati sulle più belle spiagge e immersi in pinete secolari, i Family Camping Village di Club del Sole rappresentano la soluzione ideale per grandi e piccoli con la garanzia del massimo comfort, riservatezza e innumerevoli servizi per rendere la vacanza indimenticabile.

Ideale per grandi e piccoli

Ogni struttura è diversa, fra favolosi parchi acquatici con piscine e scivoli, spiagge private, servizi di ristorazione, impianti e campi sportivi, ma tutte offrono natura, spazio, animazione diurna e serale per adulti e bambini e un’ampissima offerta di attività. Perché ogni età ha le sue esigenze e, se per bambini e ragazzi, fra piscina, miniclub, attività sportive, spiagge e spazi dove vivere le proprie passioni la scelta non manca, anche i più grandi trovano in Club del Sole servizi pensati per rendere la vacanza indimenticabile, come la consegna a domicilio direttamente dal ristorante o dal supermercato o la possibilità di smart working.

Sì alle vacanze outdoor: spazi aperti e poco affollati

aerea-scivoli Stork Camping Village

In Italia la vacanza outdoor è sempre più richiesta dal mercato. Già nelle due ultime stagioni estive le strutture italiane hanno sfiorato i 70 milioni di presenze totali e hanno generato un sentimento fortemente positivo nell’84% degli ospiti. La stagione 2020 vedrà una crescita del settore ancora più significativa, per l’esigenza diffusa di grandi spazi aperti e poco affollati, che garantiscano un soggiorno riservato e a contatto con la natura.

A sostenerlo è Club del Sole, il leader della vacanza outdoor sul mare, con 2 milioni di presenze nel 2019 e 13 dei 15 family camping village di proprietà affacciati sul mare e localizzati in 6 regioni italiane: un totale di 1 milione di mq di terreno, attrezzati con bungalow, mobilhome e piazzole.

Lusso “en plein air”

Se le vacanze all’aperto sono in aumento, lo dimostra anche la crescita di un settore particolare di questo tipo di vacanze: quelle di lusso. La tendenza più innovativa della vacanza outdoor propone un’esperienza a stretto contatto con la natura ma con tutti i confort di un’accoglienza a 5 stelle, in grado di coniugare sostenibilità e lusso: il contatto con la natura è sempre al primo posto ma a questo si affianca un’accoglienza di alto livello, una vasta offerta di servizi al cliente e un’attenzione massima agli standard qualitativi. La vacanza di lusso “en plein air” è una tendenza nata nei paesi anglosassoni e il suo trend di crescita a livello internazionale si attesta attualmente sul 13% annuo.

Desenzano Glam Village

La punta di diamante dell’offerta Club del Sole 2020 è sul Lago di Garda. Il Desenzano Glam Village, completamente rinnovato, inaugura una nuova era della vacanza esperienziale, ispirata alla tendenza internazionale del lusso en plein air: su un’area di 50.000 mq offre il massimo dei servizi a contatto con la natura, con 112 suite e appartamenti finemente arredati vista lago. Il Desenzano Glam Village propone soggiorni con quote a partire da € 60 per persona a notte per sistemazione nelle nuove mobilhome vista lago con trattamento di b&b.

Smart working Village

Club del Sole lancia “Smart working Village”, un’iniziativa dedicata a tutti coloro che, per dare continuità all’attività produttiva, potranno portare il lavoro d’ufficio in un contesto piacevole e connettersi da una spiaggia o da una verde pineta grazie agli “Smart holiday villages”, aree dedicate agli “smart workers” nei 15 Family Camping Villages, di Club del Sole, che rendono facile il lavorare in vacanza. Sono tanti i servizi compresi, si va da oasi di tranquillità dedicate alla massima concentrazione, connessioni Wi-Fi ad alta velocità nelle mobilhome, servizio stampa documenti, food delivery direttamente in bungalow e altro ancora per rendere il lavoro davvero agile.

Sconti e facilitazioni

Tutte le strutture Club del Sole accettano senza problemi il bonus vacanze stabilito dal governo. Non è da poco perché, pur essendo molto richiesto dalle famiglie, molti campeggi e villaggi non lo accettano. Club del Sole, invece, ha voluto venire incontro alle esigenze dei propri clienti in questo momento di crisi e si è organizzata per accettarlo da ogni famiglia. Inoltre, anche in prospettiva di uno smart working famigliare, in cui magari i due genitori lavorano e i bambini e ragazzi si divertono nel villaggio seguiti dall’animazione interna, ci sono anche altri aiuti economici studiati per le famiglie. Innanzitutto Long Stay con sconti fino al 30% per tutti i soggiorni superiori a 2 settimane. Inoltre con Club del Sole tutti potranno andare in vacanza usufruendo della formula Easy Holiday, una rateizzazione che in tempi rapidissimi garantisce un finanziamento a copertura totale del soggiorno con rate da 100€ al mese.

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Contenuto sponsorizzato

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Gravidanza e paura di effettuare il tampone vaginale

10/08/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Durante i nove mesi di gestazione, effettuare il tampone vaginale non espone ad alcun rischio, quindi può essere affrontato in assoluta tranquillità.   »

Placenta vicina all’OUI: potrebbe allontanarsi?

10/08/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Nel corso della gravidanza la placenta può spostarsi dall'orifizio uterino in quanto l'utero gradualmente si distende in lungo e in largo  »

Bimba di due anni problematica: ma lo è davvero?

27/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Ci sono casi in cui non è il bambino a essere particolarmente difficile da gestine, ma i genitori a nutrire aspettative sul suo comprotamento che lui, per via della sua età, non può (ancora) soddisfare.  »

Fai la tua domanda agli specialisti