Ford Mustang: l’auto per vacanze da sogno

Contenuto sponsorizzato

È un’auto sportiva leggendaria, potente e dinamica, finalmente disponibile anche in Italia. È l’auto ideale per vacanze fuori dal comune, ricche di emozioni indimenticabili. Le incredibili accelerazioni, sia in curva sia sul rettilineo, regalano un’esperienza di guida entusiasmante

Ford Mustang: l’auto per vacanze da sogno

 

BIMBISANIEBELLI.IT PER FORD

È l’estate, la stagione ideale per le auto sportive. E la nuova Ford Mustang, disponibile anche nella versione cabrio Convertible, è la macchina sportiva per eccellenza. A bordo di una Ford Mustang le vacanze diventeranno davvero speciali perché la Pony Car dell’Ovale Blu sa coniugare al suo interno le prestazioni più esaltanti e le dinamiche di guida più emozionanti con l’efficienza e la praticità che la rendono una vettura adatta anche all’utilizzo quotidiano. È inoltre dotata di tecnologie innovative per il comfort e la sicurezza che faranno felici sia i papà sia il resto della famiglia.

Da poco in Italia

La Nuova Ford Mustang, disponibile in Europa da poco più di un anno, si è già affermata come l’auto sportiva più venduta. E la domanda non accenna a diminuire. È prodotta negli Stati Uniti, con un design completamente rinnovato che rimane però sempre fedele allo spirito originale della iconica Pony Car, con il suo stile inconfondibile e le prestazioni fuori dal comune.

L’aerodinamica Ford Mustang Fastback

Ford MustangPhoto: James Lipman / jameslipman.com

Ford Mustang
Photo: James Lipman / jameslipman.com

La Ford Mustang Fastback ha un lungo cofano scolpito, leggermente inclinato verso il basso per ridurre l’attrito e consentire alla vettura di fendere l’aria in modo ancora più efficace. Gli spoiler anteriori favoriscono una maggiore aerodinamica, consentendo di viverne al meglio le alte prestazioni. Il caratteristico design dei fanali anteriori e dei tre gruppi ottici tridimensionali posteriori, contribuiscono insieme ad altri elementi esclusivi, a rendere inconfondibile l’identità della vettura.

Il proiettile orizzontale Ford Mustang Convertible

Ford MustangPhoto: James Lipman / jameslipman.com

Ford Mustang
Photo: James Lipman / jameslipman.com

Per chi desidera vivere l’esperienza Mustang in piena libertà c’è Ford Mustang Convertible. Da qualunque angolazione la si ammiri, con la capote alzata o abbassata, la Pony car dell’Ovale Blu appare sempre perfetta nelle sue proporzioni, mantenendo una linea accattivante che evoca immediatamente l’idea delle alte prestazioni. La capote, grazie all’innovativo meccanismo di apertura, può essere abbassata in pochi secondi e ripiegata all’interno della carrozzeria, così da conservare sempre l’aspetto armonioso della vettura.

Motori per ogni esigenza

La nuova Ford Mustang è disponibile in Europa con due motorizzazioni. Il motore V8 5.0 da 421 cavalli e 530 Nm di coppia riesce a passare da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi, mentre quello EcoBoost 2.3, da 317 cavalli e 432 di coppia, li raggiunge in 5,8 secondi.

Ottima tenuta di strada

Lo stile dell’iconica Ford Mustang ed è stato sviluppato per restare fedele alla tradizione ma anche per restituire la migliore efficienza aerodinamica e garantire una perfetta aderenza con l’asfalto anche alle alte velocità e per rendere l’abitacolo più silenzioso.

L’air-bag nel portaoggetti

La Pony Car dell’Ovale Blu è dotata di un innovativo airbag per le ginocchia del passeggero, integrato nel cassetto portaoggetti, il cui design massimizza lo spazio per le gambe e garantisce la massima protezione. L’innovativa tecnologia fa parte della dotazione di sicurezza di serie della nuova Mustang, che include ben 8 airbag. L’airbag di nuova generazione, primo nel suo genere e per il quale Ford ha già registrato 23 brevetti, si avvale di una sacca realizzata in materiale plastico ad alta resistenza anziché nel più convenzionale tessuto.

 

 

 
 
 

UNA CURIOSITÀ

UN MITO DAI FILM A FACEBOOK

La Mustang è l’auto con il maggior numero di fan al mondo su Facebook, con più di 8 milioni di ‘like’, ed è comparsa in più di 9.000 tra film, serie tv e videogiochi. Sul grande schermo ha “recitato” al fianco di attori come Will Smith, Nicholas Cage, Jason Statham e Tom Cruise, ma il più memorabile resta probabilmente Steve McQueen, protagonista del ‘cult movie’ Bullitt del 1968.

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Contenuto sponsorizzato

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tutto è ok, ma la gravidanza non si annuncia

21/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Le ragioni per le quali una donna fatica a rimanere incinta sono numerose: l'età matura è una delle principali.   »

La mia gravidanza si è interrotta subito: quando riprovarci?

16/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

Si può cercare un bimbo immediatamente dopo un aborto spontaneo, avvenuto nelle primissime settimane di gravidanza.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti