In edicola dal 1° settembre il nuovo numero di Bimbisani & belli di Agosto/Settembre

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 01/09/2021 Aggiornato il 18/10/2021

Bimbisani & belli ti aspetta in edicola con un numero ricco di argomenti: da come affrontare al meglio il Back To School ai segnali della Sindrome da Long Covid da tenere d'occhio anche nei bambini. E per la mamma, tanti suggerimenti per una perfetta "remise en forme" dopo l'estate. Inoltre, preziosi consigli per la gravidanza, il parto e i primi mesi con il bebè. Il prossimo numero sarà in edicola a partire dal 16 ottobre

BSB04-COVER-ago-set

È in edicola da oggi il nuovo numero di Bimbisani & belli che ti aiuterà ad affrontare al meglio tutti gli aspetti legati a questo periodo dell’anno, a cominciare dal ritorno a scuola del tuo bambino o dell’ingresso al nido o all’asilo se più piccolo.  In questo numero, infatti, troverai tanti articoli con preziosi suggerimenti legati al Back To School: dall’approccio psicologico per un rientro soft alla giusta merenda, oltre a una ricca carrellata di abiti e accessori per un look da 10 e lode! Ma non solo: scoprirai anche come contrastare i pidocchi e ti verrà spiegato perché è bene non ignorare il mal di testa del bambino, scambiandolo per un capriccio per non andare a scuola. E poi tanti argomenti anche per la mamma: dalla “remise en forme” dopo gli “strappi” dell’estate a tutte le tutele e gli aiuti per le mamme che lavorano… E molto altro ancora… Restate con noi. Il nuovo numero di Bimbisani & belli sarà in edicola a partire dal 16 ottobre.

– Attualità: sindrome da Long Covid colpisce anche i bambini
– Gravidanza: è permessa la dieta veg?
– Bebè: avrà la gastroenterite?
– Scuola: i consigli per un rientro soft
– Diritti: i sostegni 2021 alla maternità
– Parto naturale: neonato più forte
– Alimentazione: dopo le vacanze… tutte a dieta!

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Gambe sollevate in gravidanza: possono aver danneggiato il bambino?

08/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Durante la gravidanza, quando preoccupazioni che oggettivamente non hanno ragione di sussistere non danno tregua, mantenendo la futura mamma in uno stato ansioso costante, può senz'altro essere opportuno ricorrere all'aiuto di uno psicoterapeuta. Le continue paure ingiustificate possono, infatti, essere...  »

Tosse violenta che non passa in una bimba di 4 anni: qual è la causa?

02/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

Anche se di rado, una tosse secca, insistente, che nulla calma può essere dovuta al tappo di cerume: per escludere questa possibilità basta che il pediatra ispezioni accuratamente i condotti uditivi del bambino.  »

Collo dell’utero raccorciato in 25^ settimana: è possibile che torni a posto?

01/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

In effetti la cervice può recuperare qualche millimetro, in assenza di contrazioni uterine, quindi non è detto che una minaccia di parto prematuro comporti con certezza la nascita del bambino molte settimane prima rispetto alla data prevista.  »

Si può ridatare la gravidanza una seconda volta?

14/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La ridatazione ecografica può essere eseguita una volta sola nel primo trimestre (quando c'è più di una settimana di differenza tra il calendario ostetrico e le dimensioni effettive del feto), dopodiché se il bambino risulta più piccolo dell'atteso non si può più attribuire il dato a un concepimento...  »

Fai la tua domanda agli specialisti