In edicola dal 10 ottobre il nuovo numero di Bimbisani & belli di Novembre

In Bimbisani & belli di questo mese si parla di bellezza in gravidanza e allattamento, di come festeggiare Halloween e 10 dritte per il bagnetto del piccolo. E poi tante notizie utili per la famiglia. Salute, alimentazione, psicologia e molto altro...

1@BSB11 Cover NOVEMBRE DEF.indd

Nel nuovo numero di Bimbisani & belli di novembre si parla di pidocchi, con le cure davvero efficaci per debellarli, e di come trasformare Halloween, festa non di tradizione italiana, in un’occasione per festeggiare tutti insieme, grandi e piccoli. Da non perdere lo speciale bellezza dalla gravidanza all’allattamento, con tanti consigli per avere un viso e un corpo splendenti dai nove mesi in avanti, perché essere mamma significa sempre essere anche donna. E poi ancora tanti consigli utili per i neogenitori: come fare il bagnetto al piccolo e come educare senza urlare. E molto altro ancora…

  • Svezzamento: così la pappa è più buona
  • Parto: obiettivo naturalità
  • Salute: come spegnere i bruciori di stomaco
  • Vita pratica: per educare i bambini bastano tre C
  • Di nuovo in linea: con i legumi meno peso più energia
  • Salute: puerperio, quanti fastidi!
  • Igiene: 10 consigli per il bagnetto
  • Feste: happy Halloween
Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Fontanella quasi chiusa a sei mesi: è un brutto segno?

La (quasi) chiusura della fontanella a sei mesi di età non è un segno allarmante, se lo sviluppo neurologico è normale e la crescita della circonferenza cranica regolare.   »

Tampone vaginale positivo allo streptococco al termine della gravidanza

Può accadere che in prossimità del parto il tampone vaginale rilevi la presenza dell'infezione. In questo caso, all'inizio del travaglio viene praticata la profilassi antibitica per evitare che il bambino venga contagiato al momento della nascita.   »

Influenza in gravidanza: è pericolosa?

Ci possono essere dei rischi, se l'influenza viene contratta nelle prime settimane di gravidanza, a causa della febbre. Nel secondo e nel terzo trimestre è improbabile che il bambino corra particolari pericoli. In generale, è sempre opportuno che una donna in attesa effettui la vaccinazione antiinfluenzale....  »

Fai la tua domanda agli specialisti