Nella natura dello Scilliar, per vivere lo spirito più autentico delle Dolomiti

Contenuto sponsorizzato

L’Hotel Steger Dellai è il luogo ideale per vivere una vacanza attiva a misura di famiglia nel paradiso dell’Alpe di Siusi, l’altipiano più grande d’Europa

Nella natura dello Scilliar, per vivere lo spirito più autentico delle Dolomiti

L’Hotel Steger Dellai è il luogo ideale per vivere una vacanza attiva a misura di famiglia nel paradiso dell’Alpe di Siusi, l’altipiano più grande d’Europa. Qui, al cospetto delle Dolomiti patrimonio mondiale dell’Unesco, vi attende una vacanza che avvicina i bambini alla natura vivendo delle avventure divertenti, all’insegna dell’outdoor, del benessere e della natura, con tantissime esperienze di sport, cultura, relax e gastronomia.

interna1

Divertimento, relax e buona tavola

In un’atmosfera calda e accogliente gli ospiti grandi e piccoli dello Steger Dellai hanno l’opportunità di godere un soggiorno su misura per i loro desideri, che si tratti di arrampicare, fare escursioni, bike tour in mountain bike, o rigenerarsi nella SPA di oltre 2000 mq., magari sorseggiando una bevanda dalla terrazza solarium, o concedendosi una pausa di relax tra sauna tirolese, cabina a infrarossi o un massaggio riattivante con essenze alpine. Oppure, più semplicemente, gustando un piatto della tradizione regionale ad un tavolo del ristorante panoramico da cui contemplare l’iconico profilo dello Scilliar.

interna2

 

 

 
 
 

Per info & prenotazioni

 

Hotel Steger Dellai

Via Saltria, 6

39040 Alpe di Siusi

Tel. +39 0471 727 964

www.hotelsteger-dellai.com

info@hotelsteger-dellai.com

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Contenuto sponsorizzato

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Ragazzina di 12 anni con problemi di comportamento

04/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

I 12 anni possono essere un'età complicata, ma la pazienza unita a un ascolto attento e affettuoso possono aiutare a fronteggiarli senza troppi scossoni.   »

Fibromi in gravidanza: sono pericolosi?

02/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

I fibromi in sé non costituiscono un pericolo per il bambino in utero, tuttavia è importante tenerli monitorati.  »

Embrione che non si vede alla quinta settimana

16/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Anna Maria Marconi

Fare un'ecografia troppo presto (prima della settima settimana) non serve a nulla e, in più, è causa di grandi spaventi che ci si potrebbe risparmiare se solo si avesse un po' di pazienza.  »

Fai la tua domanda agli specialisti