Nella natura dello Scilliar, per vivere lo spirito più autentico delle Dolomiti

Contenuto sponsorizzato

L’Hotel Steger Dellai è il luogo ideale per vivere una vacanza attiva a misura di famiglia nel paradiso dell’Alpe di Siusi, l’altipiano più grande d’Europa

Nella natura dello Scilliar, per vivere lo spirito più autentico delle Dolomiti

L’Hotel Steger Dellai è il luogo ideale per vivere una vacanza attiva a misura di famiglia nel paradiso dell’Alpe di Siusi, l’altipiano più grande d’Europa. Qui, al cospetto delle Dolomiti patrimonio mondiale dell’Unesco, vi attende una vacanza che avvicina i bambini alla natura vivendo delle avventure divertenti, all’insegna dell’outdoor, del benessere e della natura, con tantissime esperienze di sport, cultura, relax e gastronomia.

interna1

Divertimento, relax e buona tavola

In un’atmosfera calda e accogliente gli ospiti grandi e piccoli dello Steger Dellai hanno l’opportunità di godere un soggiorno su misura per i loro desideri, che si tratti di arrampicare, fare escursioni, bike tour in mountain bike, o rigenerarsi nella SPA di oltre 2000 mq., magari sorseggiando una bevanda dalla terrazza solarium, o concedendosi una pausa di relax tra sauna tirolese, cabina a infrarossi o un massaggio riattivante con essenze alpine. Oppure, più semplicemente, gustando un piatto della tradizione regionale ad un tavolo del ristorante panoramico da cui contemplare l’iconico profilo dello Scilliar.

interna2

 

 

 
 
 

Per info & prenotazioni

 

Hotel Steger Dellai

Via Saltria, 6

39040 Alpe di Siusi

Tel. +39 0471 727 964

www.hotelsteger-dellai.com

info@hotelsteger-dellai.com

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Contenuto sponsorizzato

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Vaccino anti-CoVid-19: non è vero che ostacola la fertilità. Anzi.

21/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Non ci sono dati che autorizzino a sostenere che la vaccinazione contro l'infezione da Sars-CoV-2 interferisca sulla fertilità.   »

Fontanella anteriore chiusa in una bimba di 4 mesi: è preoccupante?

20/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Carlo Efisio Marras

Se l'accrescimento della circonferenza cranica è regolare e se lo sviluppo neuropsicologico è adeguato all'età, la chiusura precoce della fontanella non deve destare alcuna preoccupazione.   »

Come togliere il seno a un bimbo di 18 mesi (difficile da gestire)?

15/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Banale eppure risolutivo: per smettere di allattare, quando diventa un peso insostenibile, basta non offrire più il seno e passare alla tazza.   »

Bimbo di 4 mesi con fossette nella piega interglutea: c’è da preoccuparsi?

12/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

E' davvero raro che una piccola anomalia in prossimità dell'ano che vari specialisti hanno considerao priva di significato dal punto di vista medico possa essere la spia di spina bifida.   »

Bimbo con dolore forte al lato sinistro dell’addome

05/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Annamaria Staiano

La causa più frequente di un dolore intenso nella parte alta e sinistra dell'addome è quella che i pediatri americani definiscono "stitichezza occulta".  »

Camera gestazionale piccola: c’è da preoccuparsi?

16/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se le dimensioni dell'embrione sono giuste per l'epoca, possono non essere significative quelle della camera gestazionale.  »

Fai la tua domanda agli specialisti