NUK Nature Sense: la gamma di biberon che cresce con te

Contenuto sponsorizzato

La famiglia di biberon più vicini alla natura di sempre, NUK Nature Sense, si allarga. I genitori possono da oggi scegliere anche un biberon in vetro con tettarella in silicone, sempre con tutti i vantaggi… Nature Sense

NUK Nature Sense: la gamma di biberon che cresce con te

NUK Nature Sense è una linea di biberon che ha rinnovato completamente il mondo della puericultura, dando vita a prodotti che imitano quasi perfettamente la natura. Per il benessere totale del bimbo e dei suoi genitori.

Una tettarella con tanti fori

Stampa

Quanti dotti mammari ha un seno materno? Un recente studio ha dimostrato che le madri che allattano al seno hanno, in media, 7,6 dotti mammari attivi e che il numero aumenta con ogni ulteriore nascita. Con l’obiettivo di avvicinarci sempre di più alla natura, NUK ha sviluppato la tecnologia del nuovo NUK Nature Sense: le sue tante piccole aperture (1) sono modellate sui dotti mammari in modo che il bere dal biberon lasci al bambino la gioia di una sensazione naturale e, soprattutto, di un flusso regolare. Inoltre, la punta extra-soffice (2) della tettarella è particolarmente flessibile e si adatta alla bocca del bambino come fa il capezzolo materno. L’ampio e flessibile appoggio per le labbra (3) dona una sensazione naturale come se fosse il seno materno.

Niente più coliche

L’innovativa valvola NUK Anti-Colic (4) permette il flusso continuo del liquido e aiuta a prevenire l’ingerimento involontario di aria e il conseguente fastidio. Specialmente nei primi 3 mesi di vita, i bambini possono soffrire delle cosiddette coliche molto più frequentemente. L’appoggio per le labbra flessibile e l’innovativa valvola Anti-Colic assicurano una naturale suzione come se fosse dal seno materno, in modo che il bambino non ingerisca aria.

La novità del vetro

prod_nuk_nature_sense_glas_240ml_circles_sz1

La famiglia NUK Nature Sense si allarga: oltre al biberon in polipropilene (PP), da poco c’è il nuovo biberon in vetro. Il vetro è un materiale assolutamente naturale (è costituito da ossido di silicio), che ha come vantaggio quello di mantenere più a lungo la temperatura del liquido presente al suo interno, sia esso latte o acqua. I biberon anti-colica in vetro a volte vengono preferiti perché igienici e facili da pulire e possono essere sterilizzati a vapore attraverso la bollitura o a freddo, ottenendo un ottimo risultato in entrambi i casi.

Ottima qualità sempre

Come gli altri biberon della gamma, sono dotati di tettarelle in silicone disponibili in due misure: 0-6 mesi con flusso M e 6-18 mesi con flusso M per il latte artificiale; 6-18 con flusso L per liquidi più densi. Il biberon è stato progettato con collo largo per permettere un facile riempimento e una pulizia semplice. La bottiglia in polipropilene (PP) di alta qualità, è senza BPA e particolarmente resistente ed è disponibile in due formati da 150 ml e da 260 ml, mentre quella in vetro è presente nei formati da 120 ml e da 240 ml.

Promosso da pediatri e ostetriche

È stato fatto uno studio su pediatri e ostetriche per valutare l’apprezzamento di NUK Nature Sense. I pareri sono stati:

Il 96% sostiene che il flusso del liquido sia simile a quello del seno materno.
Il 98% conferma la morbidezza e la sensazione molto simile a quella del capezzolo materno.

 
 

Da sapere

NEI BABY SHOP, NELLE FARMACIE E SU AMAZON

L’intera gamma NUK Nature Sense è disponibile sia in tutti i migliori babyshop e farmacie, sia su Amazon. Per qualsiasi ulteriore informazione è possibile visitare il sito internet www.nuk.it/it_it/collezioni/nature-sense.

 

BIMBISANIEBELLI.IT PER NUK

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Contenuto sponsorizzato

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

A letto da un mese per un distacco amniocoriale (eppure non serve, anzi)

01/07/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Il riposo assoluto a letto in caso di "distacco" non solo è inutile per assicurare una buona evoluzione della gravidanza, ma può addirittura rivelarsi controproducente in quanto può aprire la strada al rischio di trombosi a livello degli arti inferiori.   »

Sono incinta e non sono immune alla rosolia: è pericoloso fare il vaccino a mio figlio?

28/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dott.ssa Elena Bozzola

Nessuno studio ha mai evidenziato che un bimbo subito dopo essere stato vaccinato contro la rosolia possa trasmetterla. Di conseguenza, anche in gravidanza non si rischia nulla se si hanno contatti con un bambino appena vaccinato.  »

Continue infezioni delle vie urinarie: che fare?

27/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Nel caso in cui si vada incontro a numerose infezioni delle vie urinarie diventa necessario rivolgersi a uno specialista in urologia o uro-ginecologia per farsi indicare il percorso terapeutico più efficace e, quindi, risolutivo.   »

Fai la tua domanda agli specialisti