Panettone solidale: così il Natale è più bello

Laura de Laurentiis A cura di Laura de Laurentiis Pubblicato il 02/12/2019 Aggiornato il 02/12/2019

Quest'anno il panettone ha un gusto diverso: quello della solidarietà...

Panettone solidale: così il Natale è più bello

Anche quest’anno Asm, l’Associazione per lo Studio delle Malformazioni Onlus, propone i suoi panettoni (e pandori) solidali. Optando per questi di raffinata pasticceria, si partecipa alla raccolta fondi per l’acquisto di respiratori di ultima generazione, in grado di salvare la vita di molti neonati prematuri

 

PANETTONINATALE2

Un aiuto per gli ultra-piccoli

Al riguardo, è importante sapere che ogni anno in Italia circa 30mila bambini nascono prima del termine della gravidanza: per questi piccolissimi, che non possono respirare in modo autonomo a causa di un ancora incompleto sviluppo dei polmoni, la sopravvivenza dipende dalla disponibilità di apparecchiature ad hoc, che Asm si propone di donare ad alcuni ospedali italiani. I panettoni e i pandori da un chilogrammo si possono avere a fronte di una donazione di 20 Euro per ciascuno. Cinque sono le confezioni regalo disponibili in colori festosi: rosso, oro, verde, blu, e turchese. Inoltre è possibile accompagnare panettoni e pandori con un chiudi-pacco o con una lettera-pergamena personalizzata, in cui viene spiegato ai destinatari del regalo lo scopo dell’iniziativa.

 

 

 
 
 

Da sapere!

Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere ad ASM, corso Italia 45, 20122 Milano, tel. 02-58.43.03.13, e-mail asmonlus@asmonlus.it, fax 02-58.43.01.88. I panettoni, con un piccolo contributo per le spese di spedizione, arriveranno ai destinatari in tempi brevissimi tramite un corriere espresso. La donazione richiesta è deducibile fiscalmente.

 

Fonti / Bibliografia

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tic in una bimba di tre anni e mezzo

17/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dott. Leonardo Zoccante

In presenza di tic che compaiono all'improvviso è buona regola prima di tutto effettuare alcuni specifici esami del sangue e un tampone faringeo per la ricerca dello streptococco.  »

Bimba di 18 mesi che non vuole più il latte

16/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

A svezzamento completato, il latte non è più indispensabile: come ottima alternativa c'è lo yogurt.   »

Una gravidanza dopo aver smesso l'”anello”: quanto ci vuole?

13/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisabetta Canitano

La possibilità di rimanere incinta dopo aver smesso la contraccezione ormonale varia da donna a donna: generalizzare non si può.  »

Fai la tua domanda agli specialisti